La corte ha spostato l’esame del ricorso alla misura di prevenzione Saakashvili, il 19 gennaio

La corte d’appello di Kiev il giovedi rinviato al 19 gennaio l’esame del ricorso del Procuratore generale dell’Ucraina per la decisione della corte distrettuale Grotte di Kiev sulle misure di contenimento per il leader del partito «, ha detto la grafica non forze» di Mikhail Saakashvili. Su questo riferisce il giornalista edizione di «GORDON».

12 deputati scritto una dichiarazione circa la presa politica su cauzione, ma in tribunale è solo quattro di loro.

Saakashvili ha presentato una mozione, in cui ha detto che gli altri parlamentari sono in vacanza fino al 15 gennaio e non sono riusciti a partecipare ad un incontro. A questo proposito, egli ha chiesto di spostare la corte.

L’incontro è stato spostato alle ore 10.00 19 gennaio.

Secondo l’orario di lavoro della Verkhovna Rada, i deputati della settimana corrente devono lavorare nelle commissioni e uscire con gli elettori.

5 dicembre 2017, il procuratore generale Yuri Lutsenko ha detto che l’ambiente Saakashvili ha ricevuto dalla Russia circa 500 mila dollari per il finanziamento di manifestazioni per rovesciare il governo ucraino. Secondo lui, l’obiettivo delle azioni leader «Руху la grafica non forze» era la fine del perseguimento penale contro la fuga di un uomo d’affari di Sergei Kurchenko e il ripristino di controllo sulle attività in Ucraina. La GPU ha anche pubblicato le registrazioni audio delle conversazioni telefoniche, presumibilmente a conferma di questo.

Saakashvili ha assicurato che non hanno familiarità con Kurchenko e registrazione GPU chiamato comunista.

6 dicembre assistente capo «Руху la grafica non forze» Севериона Дангадзе arrestato per 60 giorni.

L’ex presidente della Georgia arrestato al secondo tentativo la sera dell ‘ 8 dicembre. La procura ha richiesto per il criterio di misura di restrizione in forma di arresti domiciliari con l’uso del braccialetto elettronico.

11 dicembre Grotte di Kiev corte distrettuale ha respinto le accuse e ha lasciato andare Saakashvili in libertà.

22 ° e 26 dicembre, il politico non si è presentato all’interrogatorio della SBU.

Il 4 gennaio la corte d’Appello ha subito oggi l’esame del ricorso della procura a causa dell’assenza dei deputati, che vogliono prendere Saakashvili su cauzione.




La corte ha spostato l’esame del ricorso alla misura di prevenzione Saakashvili, il 19 gennaio 11.01.2018

0
Январь 11th, 2018 by