La missione del FMI ha completato il lavoro in Ucraina

La missione del fondo monetario Internazionale (FMI), è arrivata a Kiev il 10 maggio, ha completato il suo lavoro, ha riferito il servizio stampa del Ministero delle finanze, «Interfax-Ucraina».

Come riportato, la missione del FMI ha lavorato in Ucraina nell’ambito della seconda revisione del programma esteso di finanziamento EFF. L’essenza del lavoro di missione – approvazione del testo aggiornato del memorandum. In seguito il suo lavoro sarà elaborato un piano di pre-condizioni per l’Ucraina.

Secondo il vice ministro delle finanze Yuri Буцы, l’Ucraina intende eseguire tutte le pre-condizioni nel mese di giugno, dopo di che, una riunione del consiglio del FMI, dove sarà presa in esame la questione circa la continuazione del programma di EFF.

Aperto nel marzo di quest’anno il programma quadriennale di EFF complessivo di SDR12,348 miliardi (circa 17,11 miliardi di dollari. al tasso di cambio corrente). Allo stesso tempo, l’Ucraina è stata in grado di ottenere solo le prime due tranche. La prima tranche di importo di 5 miliardi di dollari. L’ucraina ha ricevuto il 13 marzo, il secondo su 1,7 miliardi di dollari. – 4 agosto 2015.

Parte il primo prestito pari a 2,7 miliardi di dollari. è andato al governo per sostenere il bilancio dello stato, mentre il destinatario di altri prodotti tradizionalmente è diventato la banca nazionale.




La missione del FMI ha completato il lavoro in Ucraina 18.05.2016

0
Май 18th, 2016 by