La piazza davanti all’ambasciata RUSSA a Washington hanno chiamato il nome di Russia

La piazza davanti all’ambasciata RUSSA a Washington è stato rinominato in onore di un morto opposizione russo Boris Nemtsov. Su questo Twitter ha riferito l’ex co-presidente del partito della PARNASO, presidente della Fondazione Boris Nemtsov Vladimir Kara-Murza jr.

«Il consiglio comunale di Washington, all’unanimità, ha approvato la lettura finale permanente disegno di legge B22-539 di piazza Boris Nemtsov davanti all’ambasciata Russa. Temporaneo di legge già in vigore. La cerimonia di apertura si terrà il 27 febbraio», ha scritto.

Il consiglio comunale di Washington, all’unanimità, ha approvato la lettura finale permanente disegno di legge B22-539 di piazza Boris Nemtsov davanti all’ambasciata Russa. Temporaneo di legge già in vigore. La cerimonia di apertura si terrà il 27 febbraio. pic.twitter.com/xRIbrelnh4

— Vladimir Kara-Murza (@vkaramurza) il 6 febbraio 2018



La piazza davanti all’ambasciata RUSSA a Washington hanno chiamato il nome di Russia 07.02.2018

0
Февраль 7th, 2018 by