La polizia è venuta a marito stelle di Hollywood Natalie Wood 36 anni dopo la sua morte

36 anni dopo la morte di hollywood attrice Natalie Wood, la polizia ha detto che intende interrogare suo marito, l’attore Robert Wagner. Su questo riferisce il canale tv CBS News.

L’attrice annegata nel novembre del 1981, un giro in barca in compagnia di moglie e di un attore Christopher Уокена. Lei è stato trovato il giorno successivo. Dopo due settimane di indagini la sua morte è stata riconosciuta come un incidente.

Nel 2011, le autorità di Los Angeles hanno ripreso l’indagine. Ora gli investigatori vogliono parlare con Wagner sulle circostanze della morte di Wood.

Il tenente John Corina convinto che Wagner ha detto falsa versione della morte della moglie.

Durante l’autopsia sul corpo dell’attrice sono stati trovati lividi e abrasioni, a testimonianza di battere.

«Era come una vittima di attacco», – ha detto il detective del dipartimento di polizia dello sceriffo della contea di Los Angeles Ralph Hernandez.

Gli investigatori sono convinti che Wagner sa circa la causa della morte di Legno, perché è stato l’ultimo a vederla.

L’attore, a sua volta, ha rifiutato di comunicare con gli investigatori dopo la ripresa delle indagini.

Natalie Wood – figlia di immigrati russi di Vladivostok, nata Natalia Zakharenko. Tre volte la candidata all’Oscar, protagonista del film «Ora e per sempre», «la Grande corsa», «west side story». E ‘ morta all’età di 43 anni.




La polizia è venuta a marito stelle di Hollywood Natalie Wood 36 anni dopo la sua morte 02.02.2018

0
Февраль 2nd, 2018 by