La polizia ha arrestato il vice direttore della filiale «Ukrzaliznytsya» con l’accusa di corruzione in 85 mila uah

Il personale della polizia Nazionale Ucraina arrestato il vice direttore di filiale PAO «Ukrzaliznytsya» «Centro di assistenza software» con l’accusa di corruzione in 85 mila uah, riferisce l’ufficio stampa di «Ukrzaliznytsya» 29 marzo.

«Il personale del dipartimento di protezione dell’economia Nazionale polizia Ucraina insieme con il personale della direzione investigativa NPU durante il trasferimento di un indebito vantaggio di 85 mila uah per la promozione di prorogare il periodo di validità del contratto a tempo determinato, arrestato uno dei vice direttore di filiale di un «Centro di assistenza software» PAO «Ukrzaliznytsya», – ha detto in un comunicato.

Rilevato che, successivamente, è stato arrestato un altro richiamo di questo caso – assistente direttore di uno dei settori dell’impresa.

«I funzionari hanno proposto al direttore di uno dei dipartimenti di 85 mila uah un indebito vantaggio, che l’ultima volta ha detto la guida. Durante il meeting, per smascherare funzionari delle forze dell’ordine documentato il coinvolgimento a commettere un crimine vice direttore di filiale e di assistente del direttore di una delle direzioni di lavoro delle imprese», – ha aggiunto il nella conferenza stampa di servizio.

Come detto in Facebook deliberando presidente del consiglio PAO Eugene Kravtsov, «questo è un altro segnale del fatto che in azienda, chi è abituato all’impunità, stato o una parte di un sistema, dove con le mani vanno ogni abuso».

Secondo lui, questi detenzione dimostrano che oggi la società si avvale di un efficace sistema di contrastare abusi e la corruzione.

https://www.facebook.com/Kravtsov.Evg/posts/195562141221220



La polizia ha arrestato il vice direttore della filiale «Ukrzaliznytsya» con l’accusa di corruzione in 85 mila uah 30.03.2018

0
Март 30th, 2018 by