La procura di Vinnitsa arrestato un funzionario della dogana quando si riceve una tangente di 20 mila uah — Aguglie

La procura e la gestione SSU nella regione Vinnitsa la sera del 29 agosto, hanno denunciato e arrestato in flagrante capo dello stato un ispettore delle dogane Vinnitsa dogana principale di gestione Госфискальной del servizio, che ha richiesto e ottenuto una tangente pari a 20 mila uah. Lo ha riferito un portavoce del procuratore generale dell’Ucraina laura Aguglia in Facebook.

Il funzionario ha chiesto soldi per la piena libertà di movimento senza sdoganamento commerciali di beni oltre il limite di peso e quantità.

Il sospetto è stato arrestato. Le forze di sicurezza hanno effettuato una serie di perquisizioni. Arrestata ha riferito il sospetto di un reato penale. Stanno preparando una petizione per l’elezione di lui misure di restrizione in forma di detenzione e la sospensione dal suo incarico.

Il doganiere rischia la reclusione da cinque a dieci anni e con la privazione del diritto di occupare certe posizioni o impegnarsi in alcune attività per un periodo fino a tre anni con la confisca dei beni.

https://www.facebook.com/LarysaSargan/posts/1582255508514634



La procura di Vinnitsa arrestato un funzionario della dogana quando si riceve una tangente di 20 mila uah — Aguglie 30.07.2017

0
Июль 30th, 2017 by