La russia ha ritirato la candidatura per ospitare la Coppa del mondo di basket nel 2023

La russia ha ritirato la sua candidatura per ospitare la Coppa del mondo di basket nel 2023, si dice sul sito Della federazione pallacanestro.

«Considerando l’atteggiamento negativo sportivo mondiale della comunità ai russi gli atleti e a domestico sport in generale, abbiamo preso la decisione di rinunciare a continuare a combattere per il diritto di ospitare la Coppa del mondo», – ha detto il presidente della federazione di Andrei Kirilenko.

Ultimo giorno per la conferma della domanda è stato nominato il 22 novembre. Il paese che ospiterà la Coppa del mondo di basket nel 2023, sarà definito il 9 dicembre.

Coppa del mondo 2023 sarà provinciali torneo per i giochi Olimpici estivi del 2024.

Uno scandalo doping intorno russo dello sport è iniziata nel mese di novembre 2015, quando l’agenzia Mondiale antidoping (WADA) ha pubblicato un rapporto, in cui ha accusato la federazione RUSSA a sostegno di doping. Nel rapporto osservato che i servizi segreti russi hanno riguardato il sistema di doping gli atleti russi, ha ammesso «diretta il bullismo e l’intervento» al lavoro accreditato dalla WADA laboratorio antidoping a Mosca.

La commissione indipendente canadese professor Richard Mclaren nel 2016 ha portato i dettagli sostegno statale doping in Russia. In particolare, si è parlato di scambio di test antidoping campioni e vincitori dei giochi Olimpici invernali del 2014 a Sochi.

16 paesi membri dell’Istituto nazionale antidoping organizzazioni 14 settembre, ha invitato il comitato olimpico Internazionale di sospendere la delegazione della Russia dalla partecipazione a giochi Olimpici invernali del 2018 in Futuro. Entro la fine di settembre di tali paesi è diventato 37.

Il 16 novembre il consiglio WADA ha rifiutato di recuperare Russa anti-doping agency diritti, perché la parte russa non ha riconosciuto le conclusioni della commissione Mclaren e non ha fornito WADA accesso al doping prove, che sigillato a mosca laboratorio.

I giornalisti del canale televisivo tedesco ARD, che ha prodotto una serie di film sul doping in russo sport, ritengono che questa decisione VADA può portare ad un divieto di partecipazione della squadra nazionale alle Olimpiadi invernali in attesa di processo ordine.

CIO annuncerà la decisione circa l’ammissione della Russia a partecipare alle Olimpiadi invernali del 2018 5 dicembre in una speciale conferenza stampa.




La russia ha ritirato la candidatura per ospitare la Coppa del mondo di basket nel 2023 23.11.2017

0
Ноябрь 23rd, 2017 by