La russia sta preparando la risposta alla demolizione in Polonia monumenti sovietici – MEDIA

La russia sta preparando asimmetrici misure in risposta all’accettazione dalle autorità polacche della legge sulla декоммунизации, prevede lo smantellamento di monumenti ai soldati dell’esercito Sovietico. Questo scrive il quotidiano «Izvestia».

Considerate diverse opzioni di risposta: sanzioni personali contro coinvolte nella stesura della legge polacchi politici, economici misure di esposizione, e anche il lavoro in sedi internazionali, con l’obiettivo di attirare l’attenzione a questo problema.

Il portavoce della pubblicazione, osserva che la risposta più probabile di Mosca sarà l’introduzione di sanzioni personali contro i politici polacchi – autori di questa legge, ma anche una significativa riduzione dei livelli italo-polacca delle relazioni economiche.

Il ministero degli esteri della federazione RUSSA «News» ha riferito che il tema illegale di demolizione di monumenti sovietici in Polonia interessato in corso contatti con i polacchi, e con gli altri partner della Russia.

La russia intende parlare con chiamate a rispondere le azioni di Polonia in tali sedi internazionali, come l’Assemblea Parlamentare dell’OSCE, Межпарламентский unione, l’Assemblea interparlamentare dei paesi della CSI e dirigerà il trattamento in parlamenti dei paesi europei, ha riferito la pubblicazione di un paio di senatori.

La dieta della Polonia il 22 giugno ha votato per l’emendamento alla legge sul divieto di propaganda del comunismo, che prevede la demolizione di monumenti di epoca sovietica, tra cui monumenti in onore dell’esercito Sovietico.

La legge sullo smantellamento dei monumenti dell’epoca del totalitarismo è stato adottato nel mese di giugno 2016. Il suo originale revisione prevedeva la demolizione di circa 200 monumenti e sculture.

Il consiglio della Federazione RUSSA ha chiesto al presidente Vladimir Putin di introdurre sanzioni contro la Polonia.




La russia sta preparando la risposta alla demolizione in Polonia monumenti sovietici – MEDIA 31.07.2017

0
Июль 31st, 2017 by