L’ambasciata degli stati UNITI a Mosca, ha riferito che i diplomatici non sono ammessi per la casa in Argento Bohr

L’ambasciata degli stati UNITI a Mosca, ha riferito che il personale della missione diplomatica non possono accedere al paese diplomatici in Argento Bohr. Segnalato da Reuters.

Le autorità russe hanno già notificato americana дипмиссию, che l’accesso a dare il suo staff avranno a mezzogiorno del 1 agosto, ma da ieri nessuno di loro non può andare avanti e prendere le sue cose, ha riferito all’agenzia di stampa il portavoce dell’ambasciata degli stati UNITI.

L’operatore Reuters, che si trova al di fuori della residenza, ho visto cinque auto, tra cui camion, arrivati nel territorio di un giardino, ma l’ingresso e ‘ stato negato.

Nel mese di dicembre 2016 nell’ambito di un pacchetto di sanzioni contro la federazione RUSSA, le autorità STATUNITENSI hanno sequestrato due residenze di campagna diplomatici russi a New York e Maryland. Inoltre, il dipartimento di Stato degli stati UNITI ha dichiarato persona non grata 35 diplomatici russi. In una dichiarazione, il presidente del Dipartimento di stato Mark Toner ha detto che le loro azioni «non conformi diplomatico o consolare stato».

Nel mese di maggio 2017 assistente del presidente della federazione RUSSA Vladimir Putin, Yuri Ushakov ha detto che la Russia attende la restituzione della proprietà negli stati UNITI, e ha minacciato di contro misure.

28 luglio, in risposta alle sanzioni politica degli stati UNITI, la parte russa ha deciso di sospendere dal 1 ° agosto l’uso l’ambasciata degli stati UNITI in Russia tutte le aree di stoccaggio il Traffico in strada a Mosca e ville in Argento Bohr. Inoltre, gli stati UNITI chiesto di ridurre il numero dei diplomatici americani sul territorio della federazione RUSSA. Così, il paese abbandonato 755 del personale dell’ambasciata.




L’ambasciata degli stati UNITI a Mosca, ha riferito che i diplomatici non sono ammessi per la casa in Argento Bohr 01.08.2017

0
Август 1st, 2017 by