L’ambasciatore Roan ha detto che gli USA non stanno studiando il possibile intervento in Ucraina le elezioni presidenziali

Negli stati UNITI fino a quando non stanno studiando i possibili tentativi di intervenire in Ucraina le elezioni presidenziali, che si sono svolti in America nell’autunno del 2016. Su questo in diretta radio «Era», ha detto l’ambasciatore dell’Ucraina in stati UNITI Valery Roan.

«Per ora non c’è in quanto tale indagine. Ma ciò che veramente era, sembrava sul serio, e noi abbiamo risposto brevemente, senza entrare in informazione seria discussione… Ucraina – l’ambasciata e il governo – non erano sul lato o dell’altro candidato», ha detto l’ambasciatore.

Secondo Chaly, ambasciata dell’Ucraina negli stati UNITI più di tutti è interessato nelle indagini.

«Ci auguriamo che in realtà sarà chiaro in che modo è apparso un articolo Politico, che contiene il falso messaggio, su cui si basa tutta questa campagna di informazione. Questo è accaduto molto tempo fa, nel mese di gennaio (2017. – «GORDON»), e quindi se stanno studiando servizio in America questi fatti, come è apparso, – ci sono anche commenti e rappresentanti ucraini – possono imparare molto», ha detto il diplomatico.

18 agosto 2016 Nazionale anticorruzione escursioni Ucraina ha promulgato la fotocopia 19 pagine di «contabilità nera» del Partito delle regioni, in cui è citato il capo della campagna elettorale di Donald Trump Pavimento Манафорт. Il giorno successivo, ha rassegnato le dimissioni dalla carica di capo del quartier generale elettorale di Trump.

Il 10 novembre il vice capo dell’Amministrazione del Presidente dell’Ucraina Konstantin Eliseo ha detto che il presidente dell’Ucraina Petro Poroshenko e la sua amministrazione «non ha fatto alcuna preferenza» i candidati alla presidenza degli stati UNITI e hanno salvato «assolutamente equilibrato e neutrale».

L ‘ 11 gennaio 2017 edizione europea Politico ha scritto che il governo dell’Ucraina ha cercato di aiutare il candidato democratico, Hillary Clinton, di vincere le elezioni presidenziali negli stati UNITI. Edizione ritiene che l’Ucraina ha pubblicato documenti di corruzione comunicazioni Манафорта, che negli anni 2000 ha consigliato in Ucraina, il Partito delle regioni, sotto il pretesto di condurre le indagini nel paese.

Il candidato alla carica di direttore del Federal bureau of investigation Christopher Ray ha promesso di capire, è intervenuta l’Ucraina le elezioni presidenziali negli stati UNITI nel 2016.

25 luglio Trump ha dichiarato di саботировании l’Ucraina, la sua campagna elettorale nel 2016. «Ucraini tentativi di sabotare la campagna Trump – «silenzio lavorano per far passare Clinton». Allora, dove l’indagine, il procuratore generale?» – ha scritto il presidente degli stati UNITI.




L’ambasciatore Roan ha detto che gli USA non stanno studiando il possibile intervento in Ucraina le elezioni presidenziali 27.07.2017

0
Июль 27th, 2017 by