L’arabia Saudita ha ordinato ai suoi cittadini di lasciare immediatamente il Libano

L’arabia Saudita ha ordinato ai suoi cittadini di lasciare immediatamente il Libano e al più presto astenersi da un viaggio in questo paese, scrive l’Associated Press.

Secondo l’agenzia, la relativa domanda ha fatto il governo Saudita agenzia di notizie sullo sfondo di un forte aumento delle tensioni tra i governi di Libano e Arabia Saudita.

Alla vigilia del primo ministro Libanese Saad Hariri è andato in pensione. In un discorso televisivo dall’Arabia Saudita, ha detto che il Libano ha conquistato il raggruppamento di «Hezbollah» e lui ha lasciato la carica di timori per la sua vita.

Secondo Hariri, l’Iran «semina la paura e distruzione» nei paesi vicini, tra cui in Libano.

7 novembre, il ministro dell’Arabia Saudita per gli affari del golfo Persico Tamer al-Сабхан ha detto che l’Arabia Saudita sarà considerato Libano come uno stato ostile.

«Siamo il governo del Libano come al governo, lo dichiara guerra all’Arabia Saudita, a causa di aggressione «Hezbollah», ha detto.

Il 6 novembre l’Arabia Saudita ha accusato l’Iran di lancio di missili di Er-Рияду, che sono stati commessi dallo Yemen. Unito ha avvertito che può esercitare il diritto di auto-difesa.




L’arabia Saudita ha ordinato ai suoi cittadini di lasciare immediatamente il Libano 10.11.2017

0
Ноябрь 10th, 2017 by