L’argomento dell’anno: multato per eccesso di velocità americano ha detto che l’ha incastrato cervo

Il conducente del Massachusetts non ha scelto con multato per eccesso di velocità, affermando che il radar ausiliari del traffico, probabilmente, non ha registrato la sua auto, e пробегавшего vicino cervo, passa NEWSru.com.

Secondo i documenti del tribunale, Dennis Sayers di Хаверхилла 14 novembre in sella a West Newbury una velocità di 40 miglia all’ora in una zona con un limite massimo di 30 miglia all’ora. La polizia ha emesso per lui è la violazione di una multa di 105 dollari. Tuttavia, l’uomo presentato ricorso in tribunale, portando l’argomento, che ha sorpreso anche stagionati avvocati, scrive NewburyPortNews.com.

Nel corso di una udienza Sayers si rivolse a задержавшему suo agente Ройстеру Johnson chiede al cento per cento se lo sono sicuro, che il suo radar ha registrato esattamente la velocità del veicolo, e non «la velocità di cervo, che si trova nelle immediate vicinanze».

Come sottolinea l’edizione online, dopo questa dichiarazione, il corridoio correndo risatine e molti saliti a telefoni «google», la velocità con cui corrono i cervi.

Che rispose l’ufficiale, non è specificato. Tuttavia, il giudice ha chiesto Сейерса, dice egli, che era un cervo. Al che egli rispose — si dice, «tutto è possibile».

Dopo pochi minuti il giudice ha emesso una sentenza a favore della polizia. Forse, in questo periodo ha anche colto l’Internet e ho scoperto che i cervi nella località in giro con una velocità di 30 miglia all’ora, quindi l’argomento del richiedente anche se e spiritoso, ma dubbioso.

In precedenza è stato riferito di un altro автомобилисте con paradossale pensiero. Nel mese di gennaio, il parlamentare britannico accusato di ciclisti in caso di inquinamento dell’atmosfera.




L’argomento dell’anno: multato per eccesso di velocità americano ha detto che l’ha incastrato cervo 31.01.2017

0
Январь 31st, 2017 by