Latynina: Quello che sta cercando ora di Putin di fare del paese, — facile da fare in Gabon, ma non in Russia

Nella Russia moderna convivono cose incompatibili: l’omicidio di opposizione, la repressione e il ministro della cultura Vladimir Medinsky, da un lato, e la medaglia d’oro alle olimpiadi internazionali per gli studenti con un altro. Per questo nel suo programma di «Codice di accesso» alla radio «Eco di Mosca», ha detto russo, scrittore e saggista Yulia Latynina.

«Come sono coerenti alti luoghi, che ancora ricevono russi e i giovani di matematica, russi e i giovani programmatori…, dopo di che, di solito, naturalmente, in sintesi, offrono e la pratica, e contratti all’estero, come essi sono coerenti con il paese, dove uccidono Boris Nemtsov? Come siano coerenti con il paese dove il ministro della cultura e il dottor Belgorod scienze signor Edizione dice che «non c’è la verità storica, ma ciò che è propaganda, ed è la verità?» Che, tra l’altro, assolutamente unico, che non è successo anche a Orwell in «1984»… E come è del tutto coerente, lì, con l’abolizione del debutto in un Grande dello spettacolo «Nureyev»? Come è del tutto coerente con попами che stanno facendo, lì non so divieto Osservato fabbrica di preservativi», – ha detto.

A parere di chi scrive, queste cose non sono coerenti in nessun modo, tuttavia, il presidente della federazione RUSSA, Vladimir Putin, promuovendo attivamente l’ignoranza.

«E’ incompatibile cose, prima o poi una di loro deve morire. E spero che quello che muore, sarà come una volta non sono i nostri luoghi alti alle olimpiadi di chimica. E questo è importante, perché quello che sta cercando ora di Putin di fare del paese, che sta ora cercando di fare il Cremlino dal paese (la puntata in evidente ignoranza, la scommessa sulla assoluta faccia tosta), è facile da fare in Gabon, è facile da fare in Palestina, in Medio Oriente. Ancora non è così facile da fare in Russia, che, per quanto strano sembri, anche in epoca sovietica, quando c’è stato un terribile людоедская ideologia, anche in epoca sovietica, amava la scienza e amato tecnica, e amava il progresso», – ha sottolineato Latynina.

Ha aggiunto che in RUSSIA stanno cercando di costruire un analogo islamista dello stato sul modello della Palestina.

«L’islamismo-light cercano di noi costruire. Sì? Palestina semplicemente non è in grado di produrre messa in scena di questa classe e non sono in grado di vincere gli studenti alle olimpiadi di chimica o di programmazione. Venezuela, Gabon, Costa d’Avorio – beh, basta con questi tipo di domanda? Loro non in questa immagine del mondo», – ha detto pubblicista.

In questo Latynina ha sottolineato che, nonostante il fatto che in Russia vincere alle olimpiadi di chimica e producono talento produzioni, guidano il paese «Medina e sacerdoti», e alla fine le persone di talento possono andare e facile da trovare se stessi in Occidente.

Nel giugno 2016, la società di analisi di Stratfor, sulla base dei dati Rosstat, ha dichiarato che dalla RUSSIA vanno istruiti, tecnologicamente preparati da persone che lavorano nel settore informatico e avanzate in altri settori dell’economia. Inoltre ha gestito le statistiche, secondo cui nel 2015 la Russia ha lasciato 350 mila persone, un anno prima – 300 mila, nel 2013 – 200 mila

Nel mese di ottobre in russia Comitato iniziative civili ha detto che i dati ufficiali sull’emigrazione dalla Russia di oggi, a volte.




Latynina: Quello che sta cercando ora di Putin di fare del paese, — facile da fare in Gabon, ma non in Russia 16.07.2017

0
Июль 16th, 2017 by