Lavrov si è lamentato Тиллерсону sul «reclutamento approcci» da parte dei servizi segreti degli stati UNITI

Durante un incontro a Vienna il ministro degli esteri RUSSO Sergei Lavrov e il segretario di stato USA Rex Тиллерсоном sono stati colpiti da problemi bilaterale ordine. Questo informa il ministero degli esteri della Russia.

«Che interessano una serie di questioni bilaterali ordine, Lavrov ha sottolineato irricevibilità pressione sui MEDIA russi e diplomatici degli stati UNITI, compreso il tentativo di scoperta delle approcci da parte dei servizi segreti americani», si legge nel messaggio.

6 dicembre portavoce del ministero degli esteri della federazione RUSSA Maria Zakharova ha detto che «recentemente, i rappresentanti dei MEDIA russi, tra cui stati UNITI, cominciarono ad essere forte pressione da parte dei servizi segreti americani, vale a dire – i tentativi di reclutamento». Lei ha chiamato questi tentativi di «numerosi e multistadio».

«Posso descrivere il caso specifico. Innanzitutto i servizi segreti hanno suggerito russo giornalista collaborazione, rendendo abbastanza correttamente, pur non rivelando la sua vera essenza. Poi, dopo aver ricevuto un esplicito rifiuto, provato ad andare in un altro modo – di agire attraverso la corruzione. Sopra è passati alla pressione psicologica, e quindi solo per un banale diretto minacce. Hanno invaso lo spazio personale, compreso al di fuori degli orari, e hanno fatto simili approcci ai membri della famiglia, a quelli più persone, che in linea di principio non hanno un rapporto di lavoro giornalistico», – ha detto Zakharova.

Ultimamente i rapporti tra stati UNITI e RUSSIA si sono acuite. Questo si riflette anche sul lavoro dei MEDIA.

Il 22 novembre il disegno di legge sul riconoscimento dei MEDIA stranieri agenti stranieri ha approvato il Consiglio della Federazione RUSSA. Il 25 novembre è stato firmato dal presidente Russo Vladimir Putin.

Il concetto di «agente straniero» è regolata adottate nel 2012, come modificato a una serie di leggi russe. Questo agente è considerato organizzazione senza scopo di lucro, che riceve fondi da governi stranieri, organizzazioni e cittadini, ma anche coinvolto in attività politiche sul territorio della federazione RUSSA. Agenti stranieri devono essere registrati presso il ministero della giustizia della Russia e indicare il proprio stato in tutte le pubblicazioni. I loro bilanci sono soggetti all’obbligo di revisione, inoltre, essi devono riferire alla autorità sulle loro attività.

Il dipartimento di giustizia degli stati UNITI nel mese di novembre ha ordinato il canale televisivo RT iscriversi nel registro degli agenti. 9 novembre glavred canale Margherita Симоньян ha detto che la Russia Today «alla» richiesta del ministero della giustizia degli stati UNITI.

Come dichiarava Yahoo News, check-in qualità di agente straniero non significa la cessazione della trasmissione RT negli stati UNITI. Cambia lo schema di flusso di report finanziari di filiale e prodotti loro programmi devono essere etichettati come la propaganda di un governo straniero.




Lavrov si è lamentato Тиллерсону sul «reclutamento approcci» da parte dei servizi segreti degli stati UNITI 08.12.2017

0
Декабрь 8th, 2017 by