L’avvocato Fagin non sarà più collaborare con Savchenko

Russo avvocato Mark Feigin ha detto che non sarà più a collaborare con il parlamento dell’Ucraina Speranza Savchenko, il cui interesse è rappresentato, quando si trovava in una prigione russa.

In onda su «canale 5» riferito all’Anno, che egli, insieme con il presidente dell’Ucraina Pietro Poroshenko ha proposto Savchenko creare un comitato Internazionale per la liberazione di ucraini prigionieri.

Secondo lui, prima Savchenko ha accettato e poi rifiutato.

A suo parere, la causa del fallimento è stato il desiderio di Savchenko fare esclusivamente attività politica.

«Perché il comitato Internazionale per la liberazione di ucraini prigionieri era più umanitario-missione politica», – ha sottolineato l’avvocato.

In precedenza si è appreso che con Savchenko ha interrotto la collaborazione attiva di una piattaforma pubblica RUNA.




L’avvocato Fagin non sarà più collaborare con Savchenko 08.02.2017

0
Февраль 8th, 2017 by