Le autorità di Mosca hanno riconosciuto impossibile modificare l’indirizzo dell’ambasciata degli stati UNITI in risposta alla comparsa di piazza Uniti a Washington

In città la commissione interministeriale per il nome delle unità territoriali, strade, stazioni della metropolitana, organizzazioni e altri oggetti della città di Mosca ha riconosciuto impossibile rinominare strade davanti all’ambasciata degli stati UNITI in «north american fase di stallo». Questo 14 febbraio «RIA novosti» ha riferito il vice presidente della commissione Alexander Alexandrov.

Secondo lei, gli esperti del gruppo di lavoro non possono prendere in considerazione la proposta «a causa dell’attuale mancanza dell’oggetto stesso per il titolo».

Ha spiegato che il внутридворовый viaggio è normale per territorio, che per legge non è soggetta nome. Ha chiarito che in questo cortile si affacciano edifici storici – la Casa-museo di Fedor Shalyapin e Casa Наркомфина, che hanno l’indirizzamento a Новинскому viale.

Il 10 gennaio il presidente del comitato della Duma di stato della federazione RUSSA per la cultura fisica, sport, turismo e gioventù Mikhail Degtyarev ha proposto di sostituire l’indirizzo dell’ambasciata degli stati UNITI con il «Grande dispone di diverse strutture pereulok 8», «Nordamericano fase di stallo, la casa 1». Egli ha sottolineato che questa dovrebbe essere la risposta alla denominazione ucciso leader dell’opposizione Boris Nemtsov piazza di fronte all’ambasciata Russa a Washington.




Le autorità di Mosca hanno riconosciuto impossibile modificare l’indirizzo dell’ambasciata degli stati UNITI in risposta alla comparsa di piazza Uniti a Washington 15.02.2018

0
Февраль 15th, 2018 by