Le guardie di frontiera hanno impedito l’esportazione in Polonia il partito vecchie icone

2 febbraio sera nel punto di passaggio «Krakovets» le guardie di frontiera Мостиского squadra congiuntamente con gli operatori del servizio fiscale hanno trovato nell’auto, che si stava dirigendo in Polonia, icone vintage e orologi di diverse marche. Questo informa il sito del Servizio nazionale di frontiera.

Durante lo svolgimento di attività di controllo di frontiera il distaccamento è stata attirata l’attenzione su un atteggiamento nervoso del conducente, un cittadino Ucraino. Ha guidato un veicolo Ford e viaggiato in Polonia.

Le guardie di frontiera hanno effettuato un esame approfondito di un’autovettura e trovato sotto i vestiti e gli effetti personali di un cittadino di valori culturali. Il nostro connazionale ha cercato di spostare vintage icone ortodosse 1900-1910 anni e un orologio.

Individuati gli oggetti sequestrati.

Ricordiamo, nell’estate del 2016 il personale del Servizio di sicurezza dell’Ucraina in collaborazione con le guardie di frontiera hanno smesso di Volyn contrabbando in Europa icone antiche.




Le guardie di frontiera hanno impedito l’esportazione in Polonia il partito vecchie icone 03.02.2017

0
Февраль 3rd, 2017 by