Le guardie di frontiera ucraine hanno implementato nuovi sistemi di protezione confine con la federazione RUSSA

Ucraino borderline ufficio crea una nuova proprietà intellettuale modello di sistema integrato di protezione e sicurezza del confine con la Russia, dove i vari strumenti di progettazione si completano a vicenda. Anche questo modello include elementi di difesa.

Segnalato da ufficio stampa GPS dell’Ucraina.

Per l’attuazione del Piano di attività di ingegneria di manutenzione accordo italo-confine ucraino nel bilancio dello stato per il 2017 è previsto di 200 milioni di grivna. Nell’ambito del Piano previsto il completamento di ingegneria di sistemazione di terreni e tre le unità organizzative all’interno della regione di Kharkiv e continuare a lavorare nella regione di Luhansk.

È prevista l’installazione di un sistema di videosorveglianza e di allarme nelle zone di quattro unità nella regione di Kharkiv.

Inoltre si prevede di continuare la distribuzione (la ricostruzione, la costruzione) di frontiera unità, vale a dire: entrare in funzione 3 oggetto a Sumy, Regione e Kharkiv e continuare a lavorare per la registrazione dei terreni di proprietà dello Stato guardia di frontiera Ucraina. Ora sono dotati e contiene oltre 270 km противотранспортных fossati, oltre 47 km posti di tracce di striature, 83,2 km barrage recinzione, oltre 153,2 km рокадных strade e acquistato 4 di combattimento mobili del modulo. Una notevole quantità di opere di rafforzamento delle infrastrutture di ingegneria eseguito e su altri siti.

Ricordiamo, prima di questo, le guardie di frontiera smentito le informazioni di fermare la costruzione di un «Muro» nella regione di Kharkiv. A Luhansk, secondo il capo ufficio di Victor Nazarenko, lavoro nell’ambito di questo progetto appena iniziato.

Allo stesso tempo, la lentezza della costruzione di un «Muro» sono stati uno dei temi principali critiche all’indirizzo della squadra di governo , Arseniy Yatsenyuk, e NABU inizio per questo motivo separata di indagine, i primi risultati che promesso manifestarsi già nel mese di febbraio.




Le guardie di frontiera ucraine hanno implementato nuovi sistemi di protezione confine con la federazione RUSSA 31.01.2017

0
Январь 31st, 2017 by