Lennox Lewis ha spiegato perché Klitschko ha perso cinture di campionato

L’ex campione del mondo dei pesi massimi Lennox Lewis ha spiegato perché Vladimir Klitschko (64-4, 54 A) ha perso i titoli di campione del mondo. Secondo il britannico, la morte di un allenatore ucraino Emmanuel Steward ha portato via troppo si Klitschko, che gli permise di rimanere in cima, riferisce il Daily Mail.

«Se Emanuel Steward era vivo, Klitschko sarebbe ancora campione. Con Manny sarebbe stato favorito in battaglia con Joshua. Questa è una grande perdita, Emanuel ha bisogno, e la sua difficile da sostituire», — ha detto Lewis.

Secondo l’ex aggressore Vitali Klitschko, ora Vladimir costretto ad allenare se stesso, ma questo non è sufficiente, per essere campione del mondo.

«Infatti, Klitschko treni da sé, ma non può farlo allo stesso livello, perché Manny ha dato una serie di cose che si possono fare in diverse situazioni», — ha detto Lewis.

Tuttavia, anche in tale situazione Klitschko può restituire le cinture, se ascolterà il suo attuale mentore Джонатона Banks.

«Tutto dipenderà dal fatto se Klitschko ascoltare Banks. Nell’ultimo combattimento, quando Klitschko ha perso, lui non l’ascoltava. E Banks ha detto le cose giuste», — ha concluso il britannico.

Il duello tra Klitschko e l’inglese Anthony Joshua si terrà a Londra, nello stadio di Wembley il 29 aprile. Sulla data di battaglia è stato annunciato subito dopo la vittoria di Joshua sopra americano Eric Molino a Manchester. Joshua ha vinto per ko al terzo round.

In precedenza Klitschko ha ammesso che lui è un grande fan di Joshua con il tempo, come visto la prima volta sul ring, ma ha sottolineato che nel loro duello confronto di amicizia non sarà.

Già si è svolta la prima conferenza stampa di Klitschko e Joshua, nel corso della quale i pugili hanno portato il duello di sguardi.




Lennox Lewis ha spiegato perché Klitschko ha perso cinture di campionato 07.02.2017

0
Февраль 7th, 2017 by