L’entourage dell’ex presidente Viktor Yanukovich ha ottenuto un profitto di «Eurovision 2017» a Kiev

La società britannica Fineroad Business LLP ha aiutato entourage dell’ex presidente Viktor Yanukovich di trarre profitto da song contest «contest», che si è svolto in Ucraina nel 2017. Lo afferma in un’indagine della BBC.

Gli autori dell’indagine, ha riferito che kiev centro espositivo «il Parco» (chiamato anche «eliporto di Yanukovich»), in cui ha ospitato la festa «Eurovision song contest», fa parte della società britannica, che ha registrato in Potters Bar, nella contea di Hertfordshire.

Osserva che circa £1,2 miliardi di euro sono stati indirizzati attraverso società registrate allo stesso indirizzo. Come scrive la BBC, ottenuto in questo modo un profitto «si è rivelata in tasca della gente, che sono strettamente connessi con il regime di Yanukovich».

L’inchiesta ha rivelato che nello stesso ufficio ha registrato più di 100 aziende coinvolte nei circuiti internazionali di riciclaggio di denaro dalla Russia e di altri paesi dell’ex unione SOVIETICA.

Con la fine del 2016 anno società britannica di documenti controllato un cittadino Ucraino Yasar Ходжаев, che è registrato in patria Yanukovich, a Enakievo.

Secondo i giornalisti air FORCE, ora la società Fineroad Business controlla l’ucraino Sergey Mosca, registrato nella città di Kramatorsk regione di Donetsk.

Mosca, che ora si trova in Germania, ha detto alla BBC che non ho mai sentito di aziende Fineroad Business. In seguito ha ammesso che è il principale azionista della società. Egli ha rifiutato di parlare di che cosa si occupa l’azienda e come ha pagato per le sue azioni, citando un segreto commerciale.

Uomo d’affari ha assicurato che l’azienda non è coinvolta nel riciclaggio di denaro, tuttavia, ha promesso di verificare queste informazioni.

Nel 2015 la procura Generale dell’Ucraina appello alla Corte Suprema, con la richiesta di revocare l’autorizzazione per la costruzione di «piazzola di Yanukovich», approvato nel 2010, la società «Amadeus».

Il 1 ° marzo 2017, gli investigatori della procura Generale Ucraina ha fatto irruzione in un edificio di un eliporto. Nel mese di agosto la corte d’Appello di Kiev ha imposto l’arresto e ha vietato l’uso di un eliporto.

16 ottobre, i rappresentanti dei partiti di destra «caso Nazionale», IN «Libertà» e «settore di Destra» ha preso il eliporto sulla strada panoramica a Kiev e ha chiesto il suo nazionalizzare. Un portavoce del procuratore generale laura Aguglia ha riferito che l’eliporto si trova nella gestione operativa dell’impresa statale.

Secondo i dati del registro delle persone giuridiche, persone fisiche-imprenditori e gruppi di comunità, in «Amadeus» ci sono due ufficiali del proprietario. Si tratta kiev Alexander Criceto, che è ricercato, e la società britannica Fineroad Business LLP.




L’entourage dell’ex presidente Viktor Yanukovich ha ottenuto un profitto di «Eurovision 2017» a Kiev 08.02.2018

0
Февраль 8th, 2018 by