Leoni ha ottenuto il terreno per la costruzione di un impianto di riciclaggio dei rifiuti

In Jaworowski zona regione di Lviv Lviv evidenziato il terreno per la costruzione di un impianto per lo smaltimento e il riciclaggio dei rifiuti. Lo ha detto il capo di stato amministrazione regionale Leopoli Oleg Синютка, informa «ЦензорНЕТ».

«Oggi firmato il decreto sul trasferimento leopoli utilità di «Збыранка» aree per la costruzione di un impianto per lo smaltimento e il riciclaggio dei rifiuti solidi. Sessione di Lviv consiglio comunale deve prendere questo tratto di proprietà comunale», — ha detto.

Secondo lui, in questo tratto è previsto di costruire impianti di incenerimento dei rifiuti.

«Questa fase ha scelto il sindaco di Leopoli. Credo che questo sito è uno dei migliori per la costruzione di un impianto per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (RSU). Se si tratta di costruzione di una nuova discarica, allora io sono assolutamente contro, perché abbiamo già un esempio Грибовичей. Se si tratta di costruzione di un impianto di riciclaggio di rifiuti SOLIDI urbani, credo che la massa e gli attivisti capiranno questo, perché questo è un problema non solo di Leopoli, ma e insediamenti», ha aggiunto il funzionario.

Problemi con lo smaltimento dei rifiuti in città in corso già da diversi mesi. 29 maggio 2016 nel villaggio di Grandi Грибовичи, dove si trova lviv discarica, è iniziato l’incendio. Il fuoco presto estinto, ma il giorno dopo è avvenuta la frana e sotto le macerie erano quattro persone — tre soccorritori e dipendente dell’azienda comunale. I corpi di tre di queste persone hanno trovato, e la quarta del corpo non si riesce a trovare.

Il consiglio del villaggio Grandi Грибовичей dopo l’incidente ha vietato Lviv portare fuori la spazzatura in discarica. Dopo di che città è diventata di esportare i rifiuti in diversi poligoni in regione e in altre regioni.




Leoni ha ottenuto il terreno per la costruzione di un impianto di riciclaggio dei rifiuti 31.01.2017

0
Январь 31st, 2017 by