L’ex-assistente di Trump Flynn intenzione di emettere Turco Gulen per 15 milioni di dollari — The Wall Street Journal

L’ex assistente del presidente degli stati UNITI Donald Trump Michael Flynn ha proposto di emettere Turchia predicatore Фетхуллаха Gulen, il quale Istanbul accusa di organizzazione tentativo di colpo di stato nel paese nel mese di luglio 2016, per $15 milioni, riferisce il Wall Street Journal citando fonti.

Flynn è andato in pensione dopo l’inaugurazione del presidente degli stati UNITI Donald Trump a causa di accuse di falsa testimonianza l’FBI e il sospetto di legami con la Russia. La sua partecipazione al piano di deportazione Gulen in cambio di $15 milioni indaga il procuratore speciale Robert Mueller, responsabile caso di intervento della Russia in le elezioni negli stati UNITI.

Per il piano per emissione di Gulen, secondo il WSJ, può anche essere coinvolto il figlio Flynn.

Il canale tv NBC, citando fonti di informa, che investigativi hanno interessato i possibili incontri Flynn con alti funzionari turchi per un paio di settimane prima dell’inaugurazione Trump a gennaio 2017. Di conseguenza, ritiene che Flynn potevano pagare e dare le istruzioni a Ankara in segreto dalla casa Bianca. Familiarità con un colpo di indagare le fonti hanno detto che Flynn potuto condurre i negoziati con la Turchia non solo per il rilascio di Gulen, ma anche la liberazione di pochi cittadini turchi, che stanno scontando la pena in stati UNITI.

L’avvocato Flynn ha chiamato queste informazioni «scandaloso» e «falso», riferisce Reuters.

Secondo l’avvocato, di solito i rappresentanti di Flynn non reagiscono a ogni «pettegolezzo», ma questa volta le accuse «è così ridicolo e di parte», che hanno deciso di fare un’eccezione.

In Turchia nel mese di luglio 2016 un anno si è verificato un tentativo di colpo di stato militare, insurrezione è stata soppressa nel giro di poche ore.

Le autorità sostengono che l’organizzazione di un colpo di stato coinvolto un oppositore Гюлен, e richiedono la sua estradizione. Stesso predicatore chiesto agli stati UNITI di non soddisfare i requisiti della Turchia e ha chiamato la richiesta di Ankara di estradizione politica vendetta.

4 agosto 2016 la corte penale di Istanbul ha stabilito che la detenzione di Gulen. 30 gennaio 2017 ha iniziato corrispondenza del tribunale di sopra Гюленом. La procura della Turchia richiede per lui 3623 tutta la vita i risultati e ancora 2923 anni di carcere.




L’ex-assistente di Trump Flynn intenzione di emettere Turco Gulen per 15 milioni di dollari — The Wall Street Journal 11.11.2017

0
Ноябрь 11th, 2017 by