L’imperatore del Giappone ha abdicato dal trono il 30 aprile 2019

L’imperatore del Giappone, Akihito ha abdicato dal trono il 30 aprile 2019. Questo è stato detto 1 dicembre, il primo ministro del Giappone, Shinzo Abe, dopo un incontro con il monarca e di una riunione speciale del consiglio di esperti, riferisce l’agenzia di stampa Kyodo.

1 maggio 2019 il titolo di imperatore passa al figlio Akihito, di 57 anni, кронпринцу Naruhito.

Akihito è nato il 23 dicembre 1933. Egli è considerato il rappresentante di una delle più antiche монарших dinastie del mondo. Egli era il primogenito nel matrimonio dell’imperatore Hirohito (1901-1989) e l’imperatrice Нагако (1903-2000), da cui sono nati due figli e cinque figlie.

Nel mese di agosto 2016 imperatore Akihito si è rivolto alla nazione con un messaggio televisivo, in cui ha detto che a causa dell’età di lui «è sempre più difficile svolgere le sue funzioni come simbolo dello stato».

Il 9 giugno del 2017 la camera alta del parlamento Giapponese ha approvato un disegno di legge speciale di abdicare dal trono dell’imperatore Akihito e la consegna al trono suo figlio maggiore.

L’ultima volta che l’imperatore giapponese abdicare dal trono nel 1817.

Akihito – unico al mondo regnante imperatore.




L’imperatore del Giappone ha abdicato dal trono il 30 aprile 2019 01.12.2017

0
Декабрь 1st, 2017 by