L’iran è il principale sponsor del terrorismo — il Pentagono

Gli stati UNITI considerano l’Iran è il principale sponsor del terrorismo globale, ha detto il capo del Pentagono James Мэттис in una conferenza stampa a Tokyo, al seguito di un incontro con il collega giapponese Tomomi Инадой.

Come scrive NEWSru.com, dure dichiarazioni Мэттиса sono state fatte dopo l’annuncio di nuove sanzioni contro l’Iran — la prima decisione negativa in questo settore dopo l’accordo sul nucleare nell’estate del 2015, che è diventato uno dei principali successi di politica estera precedente amministrazione e della comunità internazionale.

Мэттис ha dichiarato: «per quanto riguarda il problema dell’Iran, lo stato è uno dei principali sponsor del terrorismo globale. Abbiamo bisogno di portare questo fino a quando l’Iran».

Tuttavia, il capo del Pentagono ha sottolineato che «non vede la necessità di aumentare la presenza militare americana in Medio Oriente a causa di un problema dell’Iran». Egli ha sottolineato che tale possibilità non stati Uniti.

Stati UNITI il venerdì, 3 febbraio, hanno esteso le sanzioni contro l’Iran, aggiungendo in liste nere di 13 persone e 12 strutture. La causa sono stati i test di missili balistici, e le sanzioni hanno toccato persone, di cui gli stati UNITI ha ritenuto sacramentali programma missilistico di Teheran. Anche in questo caso in modo da evidenziare ancora due ragioni per l’introduzione di sanzioni: è un attacco alla sauditi corte e il finanziamento di attività terroristiche in Siria e Yemen.

Secondo la risoluzione ONU N 1929, l’Iran è vietato esercitare qualsiasi attività connessa con lo sviluppo o il lancio di missili balistici in grado di trasportare testate nucleari.




L’iran è il principale sponsor del terrorismo — il Pentagono 04.02.2017

0
Февраль 4th, 2017 by