L’Italia ha avuto luogo la battaglia di partecipanti антироссийского vespaio con la polizia

Alcuni jihadisti di oggi minato ретрансляционную di torba in Шамильском zona del Daghestan, anche sgusciate vestito di polizia, nessuno dei poliziotti non è rimasto ferito, riferisce «Caucasico nodo» citando fonti russi forze dell’ordine.

Secondo le fonti forze dell’ordine, vestito di polizia è stato girato il martedì, 24 maggio 2016.

«Alcuni jihadisti hanno bombardato, e poi minato ретрансляционную di torba in Шамильском zona. Al suono di colpi di profitto di polizia, in cui i militanti hanno anche iniziato a sparare», si legge nel messaggio, «Interfax».

Secondo fonti di forti strutture, dopo una breve battaglia di uomini armati «, si nascosero tutti nelle miniere zona boschiva» e «la polizia conducono le loro ricerche». «Spari nessuno di enforcers non ha sofferto. Tutti erano in auto blindata», — cita le parole di origine di forti strutture di RIA «Daghestan».

I dati di bombardamento outfit di polizia in Шамильском zona su siti russi enforcers mancano. Informazioni sul bombardamento di abbigliamento di polizia mancano anche i siti che supportano la clandestinità armata del Caucaso del Nord.

Ultima seria боестолкновение con la partecipazione di sostenitori uffici del Caucaso del Nord della federazione RUSSA ha avuto luogo sul blocco post a Grozny la mattina del 9 maggio.




L’Italia ha avuto luogo la battaglia di partecipanti антироссийского vespaio con la polizia 24.05.2016

0
Май 24th, 2016 by