L’ucraina ha rinforzato la difesa della costa di mar Nero e mar d’Azov

Forze navali insieme con le forze dell’ordine e di altre forze militari hanno rafforzato la protezione della linea di costa mar Nero e mar d’Azov. Lo ha detto il portavoce del Ministero della difesa dell’Ucraina, il colonnello Dmitry Гуцуляк durante la conferenza: «l’Attività del Ministero della difesa dell’Ucraina negli ultimi tre giorni», riporta Cnet.

«In collaborazione con le forze dell’ordine e di altre forze militari nella parte nord-occidentale del mar Nero e zone costiere rafforzata la difesa della linea di costa mar Nero e mar d’Azov», — ha sottolineato Гуцуляк.

Ha anche detto che nel quadro di questo lavoro, il personale militare della MARINA condotto di artiglieria tiro al mare obiettivi, distribuito unità e punti di controllo.

Della forza navale dell’Ucraina hanno consegnato due piccoli blindati artiglieria barca, ha detto Dmitry Гуцуляк.

«La composizione delle forze navali delle forze Armate dell’Ucraina preso due piccoli blindati artiglieria barche di tipo Viper — Berdyansk e Ackermann», — ha detto.

Si noti che la lunghezza della barca «Viper-M» è di 23 metri, una larghezza di 4,8 metri, il ribaltamento di 1 metro. Velocità massima di 28 nodi, autonomia di nuoto economico colpo di 700 miglia, autonomia — cinque giorni. La nave è a un equipaggio di cinque persone.

A Odessa, Nikolaev settori e nel nord-ovest del mar Nero si svolgono gli insegnamenti di forze e di truppe delle forze navali (MARINA) delle forze Armate dell’Ucraina (APU) con il coinvolgimento di navi, barche e navi, aeromobili dell’aviazione navale, auto e veicoli blindati.

Come riferisce la sala stampa del comando della MARINA APU, i partecipanti manovre di elaborare un processo di rafforzamento della protezione del confine di stato. L’obiettivo delle attività è quello di rafforzare l’interazione con le autorità locali e la popolazione, a dimostrazione delle capacità di combattimento delle unità organizzative.

Inoltre, i soldati svolgere le attività patriottico.

«A Belgorod-Dnestrovsky, sul territorio di uno dei militari marines hanno dimostrato i residenti locali e un gruppo di giovani in età scolare armi, le armi e gli equipaggiamenti e le capacità di combattimento dell’unità organizzativa, in particolare, l’azione dei marines in città, l’azione di calcolo 120 mm di mortaio, la fornitura di primo soccorso in caso di ferimento, di liquidazione a, ecc», si legge nel messaggio.

In precedenza è stato riferito che per le esigenze della MARINA Ucraina costruiranno due di sbarco di barche di tipo «Centauro».




L’ucraina ha rinforzato la difesa della costa di mar Nero e mar d’Azov 27.01.2017

0
Январь 27th, 2017 by