L’unione europea ha escluso colombiana delle FARC dal numero di organizzazioni terroristiche

L’unione europea ha ufficialmente escluso colombiana леворадикальную ribelle raggruppamento FARC dalla lista delle organizzazioni terroristiche. Tale decisione è stata presa in una riunione dei capi dei ministeri degli affari esteri (MAE) dei paesi dell’unione Europea il 13 novembre.

Su questo «Deutsche welle», ha riferito un portavoce di Bruxelles.

Nell’ambito dell’accordo di cessate il confronto armato in Colombia le FARC è stata trasformata in un partito politico, e il suo leader Rodrigo Лондоно, conosciuta come la Tymoshenko, ha annunciato l’intenzione di partecipare alle elezioni presidenziali della Colombia nel 2018.

La decisione dei ministri degli esteri dei paesi dell’unione Europea entrerà in vigore già dal 14 novembre.

Il 26 settembre 2016, il presidente della Colombia, Juan Manuel Santos e il leader delle FARC Rodrigo Лондоно hanno firmato il contratto, ferma opposizione armata.

Tuttavia, in un referendum, che ha superato il 2 ottobre, più della metà degli abitanti del paese hanno votato contro l’approvazione del piano di pace dell’accordo di governo con i ribelli.

A metà novembre, il governo e i ribelli hanno firmato un nuovo contratto.

Il comitato per il nobel ha consegnato il leader colombiano premio per la pace 2016 per «il suo deciso impegno per la cessazione nel paese per più di mezzo secolo di guerra civile».

Nel mese di agosto 2017 i ribelli delle FARC hanno consegnato ai rappresentanti delle Nazioni Unite tutte le armi.

Il conflitto militare tra il governo e i ribelli continuato a 52 anni.




L’unione europea ha escluso colombiana delle FARC dal numero di organizzazioni terroristiche 14.11.2017

0
Ноябрь 14th, 2017 by