Lutsenko Данилюке: il Ministro delle finanze in materia di tasse deve essere «pulito regina»

In caso di eventuale evasione fiscale, il ministro delle finanze Oleksandr Данилюком «tutto chiaro, come due più due». In un’intervista a UNIAN, ha detto il procuratore generale dell’Ucraina Yuriy Lutsenko.

«Il servizio fiscale dello stato di inizio della verifica della completezza del pagamento delle tasse ministro delle finanze. Lei ha firmato l’atto, dal quale si evince che il signor Daniluk, probabilmente, non ha pagato tutte le tasse. La differenza tra quello che deve pagare, e il fatto che ha pagato realmente, è di circa mezzo milione di grivna. Daniluk quando dichiara che in quel momento ha avuto un business nel regno unito e pagato le tasse lì. In tal caso, egli deve fornire i documenti di questo pagamento. Nel giro di sei mesi ha tali documenti non ha fornito», – ha detto.

Secondo il procuratore generale, il servizio fiscale dello Stato (GFS) prepara avviso di accertamento-la decisione, che viene trasmesso in tribunale per la decisione finale.

«Come mi sembra, Данилюка una buona opzione – o fornire informazioni che lui ha pagato questi fondi in gran Bretagna, e considerando che sua moglie ha la cittadinanza britannica, per lui questo non è nessun problema, il secondo di pagare queste tasse, se è davvero in qualche modo dimenticato di pagare per loro in quel periodo, e la terza opzione di andare in tribunale e in un processo aperto a ricevere in diretta. Questo è tutto. Qui non ci sono altre scelte», – ha detto Lutsenko.

Egli ha sottolineato che tradurre la situazione sul piano politico inaccettabile.

«Chi-chi, e il ministro delle finanze in materia di tasse deve essere «pulito regina». Dire che appositamente perseguire, non è vero, perché tali controlli si svolgono in decine di funzionari. Quindi vorrei togliere tutta la politicizzazione di questo processo e dire: o certificato di pagato in gran Bretagna le tasse, o il pagamento di oggi, e questo chiude la persecuzione, o un processo aperto, dove sarà installata la verità» – ha riassunto Lutsenko.

Nel mese di luglio 2017 GFS inizio sopralluogo in programma a causa del fatto che la procura Generale dell’ucraina (GPU) sospettato Данилюка di evasione fiscale. Il procuratore generale Yuri Lutsenko indirizzata al primo ministro Vladimir Groisman con l’obbligo di inviare il capitolo del ministero delle Finanze in pensione.

Il ministro delle finanze ha affermato che non ha violato la legge. All’inizio di settembre si è appreso che la GPU ha chiuso un procedimento penale nei confronti Данилюка per mancanza di prove.

7 novembre, il ministro delle finanze ha detto che GFS Ucraina ha ripreso una verifica fiscale il suo reddito e le spese, mentre il 24 novembre – che ha ricevuto una risposta negativa da kiev GFS le sue obiezioni a un atto di una verifica fiscale.

21 dicembre Daniluk ha chiesto di mandare in pensione Lutsenko. Secondo il ministro, la GPU stringe indagine sulle azioni di ex dirigenti e proprietari «Privat». Daniluk accusato GPU in apertura e attiva la promozione delle produzioni contro operano funzionari della banca, del ministero delle Finanze e la banca nazionale.

Lutsenko ha chiamato la dichiarazione di Данилюка desiderio di evitare la responsabilità penale. Il procuratore generale ha detto che GFS di verifiche e ha confermato il mancato pagamento ministro 700 mila uah tasse.




Lutsenko Данилюке: il Ministro delle finanze in materia di tasse deve essere «pulito regina» 01.02.2018

0
Февраль 1st, 2018 by