Lutsenko ha detto che nell’ambito di un’inchiesta sul caso di estorsione sono stati effettuati 13 perquisizioni, tra cui Trojan

Il procuratore generale e il Servizio di sicurezza dell’Ucraina arrestato il vice capo dell’organizzazione pubblica «Civile scatola» di Vladimir Бржезинского, assistente vice ministro degli interni Svetlana Иваштенко e «cittadino Sh». Su questo Facebook ha riferito il procuratore generale Yuri Lutsenko.

«Sono sospettati in un modo sistematico di estorsione con minaccia la vita e la salute del rappresentante di una delle imprese di fondi per un totale di oltre 1,5 milioni di uah», – ha scritto il procuratore generale.

Secondo lui, 785 mila uah gli aggressori sono stati divisi tra di loro e di terzi.

«A questo proposito sono stati effettuati 13 perquisizioni, tra cui in premessa vice ministro degli affari interni Vadim Trojan. Questi fondi non è riuscito a rilevare. Tutti e tre i cyber criminali annunciato il sospetto e scelti misure di prevenzione», – ha detto Lutsenko.

https://www.facebook.com/LlutsenkoYuri/posts/792685370930640



Lutsenko ha detto che nell’ambito di un’inchiesta sul caso di estorsione sono stati effettuati 13 perquisizioni, tra cui Trojan 29.07.2017

0
Июль 29th, 2017 by