Lutsenko ha detto che, oltre alla presa del potere, l’obiettivo delle azioni di Saakashvili era la fine del perseguimento penale Kurchenko

Il procuratore generale dell’Ucraina Yuriy Lutsenko ha detto in un briefing il 5 dicembre, che, oltre alla presa del potere, l’obiettivo delle azioni dell’ex presidente della Georgia, il leader del partito «, ha detto la grafica non forze» di Mikhail Saakashvili era la fine del perseguimento penale contro la fuga di un uomo d’affari di Sergei Kurchenko e il ripristino di controllo sulle attività in Ucraina, il corrispondente di «GORDON».

Lutsenko in un briefing ha dimostrato un video con la registrazione audio di negoziati kiev direttore regionale uffici di «Руху la grafica non forze» Севериона Дангадзе con un uomo che la GPU chiama «confidente Kurchenko».

«Vorrei che questo video visto gente, che ora impediscono al personale del Servizio di sicurezza dell’Ucraina adempiere i loro doveri costituzionali», – ha detto Lutsenko.

Interlocutori hanno discusso lo svolgimento di azioni di Saakashvili.

«Vieni, ti dico che 170 gomme si trova. Ma daremo fuoco li abbiamo o non lo accendi, poi decidere», dice Дангадзе.

«Confidente Kurchenko» chiede, «che può contare Sergey». «Cioè Kurchenko voglio dire. Ci sono cose chiuderanno, se arrivano al potere?» – dice la fonte Дангадзе.

Lutsenko ha anche riferito che l’ambiente Saakashvili ha ricevuto dalla Russia circa 500 mila dollari per il finanziamento di manifestazioni con l’obiettivo di rovesciare il governo in Ucraina.

La mattina del 5 dicembre, l’ex vice procuratore generale dell’Ucraina David Avviso ha riferito che la casa di Saakashvili sconosciuti выламывают porta. Il presidente della SBU Elena Febbraio ha detto che a casa di politica Generale, la procura sta conducendo le indagini.

Gli attivisti hanno cercato di bloccare le uscite dall’edificio. La casa di Saakashvili si sono verificati risse.

Singoli deputati deputato Yuri Derevianko ha detto che l’ex presidente della Georgia arrestato.

Durante la presidenza di fuga di Viktor Yanukovich Kurchenko guidato dalla compagnia «Est-europea carburante ed energia società» (ВЕТЭК), che si occupa di commercio gpl e prodotti petroliferi. Contro lo in Ucraina sta studiando un paio di penali produzioni, ha dichiarato di ricerca internazionale.

Secondo il ministro degli interni Ucraino Arsen Avakov, truffa Kurchenko solo nel 2013 sono costati il bilancio dello stato 26 miliardi uah. Le autorità ucraine sostengono che Kurchenko ha ricevuto la cittadinanza della federazione RUSSA.




Lutsenko ha detto che, oltre alla presa del potere, l’obiettivo delle azioni di Saakashvili era la fine del perseguimento penale Kurchenko 05.12.2017

0
Декабрь 5th, 2017 by