Lutsenko ha detto che tranquillamente si riferisce alla verifica della sua dichiarazione

Il procuratore generale dell’Ucraina Yuriy Lutsenko ha detto che non è coinvolto in un procedimento penale, al controllo delle dichiarazioni del deputato del partito Radicale di Oleg Lyashko sul неуказанном nella dichiarazione di proprietà del capitolo della GPU si riferisce tranquillamente. Su questo, ha detto ai giornalisti a margine del parlamento, il corrispondente edizione di «GORDON».

«Per me nessun caso non è aperto. È aperto per fatti che doppiato il signor Lyashko. Mi è chiaro il motivo di tale attività Lyashko, sa bene che Specializzata anticorruzione della procura Nazionale anticorruzione escursioni stanno controllando i dati e dichiarazione. Quindi tutta questa isteria, situata al caso suo compagno di partito Andrea Lozowy, è semplicemente una preventiva preparazione alla protezione», – ha detto Lutsenko.

Secondo lui, i politici stanno cercando di esercitare una pressione su di lui.

«Io sono una persona abbastanza resistente, nessuna pressione, non ho paura. Con calma riferimento alla verifica di eventuali fatti che mi riguardano. Mi sono informato sull’esistente, conflitto di interessi, quindi non ho alcun accesso ai contenuti di questo caso», ha detto il capo della GPU.

12 luglio Specializzata anti-corruzione, la procura ha avviato un’indagine dichiarazioni del leader del partito Radicale di Oleg Lyashko rispetto a due fatti di possibili reati: dati inesatti nella dichiarazione Lutsenko e abuso d’ufficio in caso di modifiche alla legislazione durante la sua nomina a procuratore generale.

11 luglio tra Lyashko e Lutsenko si è verificato un conflitto durante l’esame della Rada di presentazione della GPU di privazione vice Lozowy di santità.




Lutsenko ha detto che tranquillamente si riferisce alla verifica della sua dichiarazione 14.07.2017

0
Июль 14th, 2017 by