Lutsenko ha intenzione la prossima settimana versare in Rada prestazione di privazione della privacy vice Bakulin

Il procuratore generale dell’Ucraina Yuriy Lutsenko ha detto in un briefing a Kiev, che intende la prossima settimana alla Verkhovna Rada prestazione di privazione della privacy deputato del blocco di Opposizione Eugenio Bakulin, che dal marzo 2010 al marzo 2014, gestito la «Naftogaz», riferisce il giornalista edizione di «GORDON».

«In questa fase è prevista anche la presentazione in Parlamento con la richiesta di concedere l’autorizzazione per l’azione penale signore Bakulin. Questa presentazione sarà effettuata la prossima settimana in Parlamento e considerato a tempo debito», ha sottolineato.

Secondo Lutsenko, in caso di «torri Elegantemente» condannati due persone – l’ex vice capo di «Naftogaz» Alexander Кацуба, che è andato in accordo con la conseguenza e pagato nel bilancio dello stato di 130 milioni di uah, e anche un ex-dipendente NAC Shevchenko. Il procuratore generale ha detto che si è pentito e istruttoria ha fornito dati importanti.

«Inviato alla corte un atto d’accusa nei confronti di un altro uomo – dipendente GAO «Chernomorneftegaz», il cui nome non abbiamo ancora rivelare. Ha annunciato il sospetto e una misura preventiva a due terzi – Ignatchenko Natalia Nikolaevna, presidente del consiglio di sorveglianza DELL ‘ «Вернум banca» e Фролову Anton Sergeevic, suo subordinato», ha sottolineato.

Lutsenko ha aggiunto che la procura «attraverso un sistema internazionale di monitoraggio finanziario esegue il congelamento e l’analisi del flusso di cassa in conti che ha ricevuto saccheggiate fondi per un totale di circa $144 milioni di euro».

Lutsenko ha aggiunto che un certo numero di individui ha annunciato di ricerca. Si tratta, in particolare, circa l’ex capo della banca Nazionale di Ucraina Sergey Arbusov, e l’ex capo del governo «Chernomorneftegaz» Valeria Ясюке.

Secondo gli inquirenti, i funzionari del Ministero dell’energia e dell’industria del carbone dell’Ucraina, «Naftogaz Ucraina» e GAO «Chernomorneftegaz» nel mese di marzo e il mese di ottobre 2011 acquistato per circa $400 milioni di impianti di perforazione In 312 e В319 significativamente prezzi gonfiati.

Impianti di perforazione hanno ricevuto il soprannome di «torre Elegantemente» dal nome del ministro dell’energia Yuriy Boyko, con l’assistenza di cui ha avuto luogo l’operazione.




Lutsenko ha intenzione la prossima settimana versare in Rada prestazione di privazione della privacy vice Bakulin 02.02.2018

0
Февраль 2nd, 2018 by