Lutsenko: la corte ha annullato l’arresto di 60 milioni di euro, stanziati per la costruzione del «Okhmatdet», i fondi sono elencati ministero della salute

La corte ha annullato l’arresto di 60 milioni di uah, stanziati per la costruzione del parco Nazionale specializzata dell’ospedale «Nazionali» (Kiev), questi fondi sono già elencati al Ministero della sanità dell’Ucraina.

Questo venerdì 27 gennaio, ha riferito il procuratore generale Yuri Lutsenko sulla sua pagina del social network Facebook.

«La GPU sta indagando su un caso di abuso nel 2015 60 milioni (uah) fondi la guida di GP «Укрмедпроектбуд» in costruzione «Okhmatdet». Ieri, su proposta della GPU arresto di questi fondi tribunale è stato annullato», ha scritto il procuratore generale.

Secondo lui, oggi sotto il controllo della banca nazionale di Ucraina il tesoro questi fondi ministero della salute per la costruzione di «Охмадета».

Come riportato in precedenza, il Ministero della salute ha annunciato un concorso per il posto di capo medico Nazionale dei bambini specializzata dell’ospedale «Nazionali» del ministero della Salute dell’Ucraina in relazione alla scadenza del contratto con il precedente dirigente Yuri Гладушем.




Lutsenko: la corte ha annullato l’arresto di 60 milioni di euro, stanziati per la costruzione del «Okhmatdet», i fondi sono elencati ministero della salute 27.01.2017

0
Январь 27th, 2017 by