Lutsenko: Sconsiderata modifiche al codice di procedura penale hanno paralizzato il sistema di applicazione della legge

Verkhovna Rada adottato (VR) dell’Ucraina modifiche al codice di procedura Penale (codice di procedura penale) dell’Ucraina hanno complicato il lavoro delle forze dell’ordine. Lo ha detto in Facebook il procuratore generale dell’Ucraina Yuriy Lutsenko.

«Come ho avvertito BP, sconsiderata modifiche al codice di procedura penale hanno paralizzato il sistema di applicazione della legge», ha scritto.

Il procuratore generale ha pubblicato la foto del record di coda per il diritto di presentare una petizione al tribunale di Kiev. Secondo Lutsenko, petizione Procuratore generale, «può essere considerato il 25 giugno».

«Le perquisizioni nei casi di omicidio, sequestro di beni nei casi di appropriazione indebita, di competenza sui casi di stupro – il tutto in tre mesi di fila. E ‘vero: il mondo non è eterno motori, ma molti eterni freni», ha sottolineato.

https://www.facebook.com/LlutsenkoYuri/posts/906638319535344



Lutsenko: Sconsiderata modifiche al codice di procedura penale hanno paralizzato il sistema di applicazione della legge 29.03.2018

0
Март 29th, 2018 by