Lyashko: l’Ambasciatore degli stati UNITI a Kiev Jovanovic — come un elefante in una cristalleria! Il nostro ministero degli esteri deve richiedere la revoca

Mp, leader del partito Radicale di Oleg Lyashko ha detto che l’ambasciata degli stati UNITI in Ucraina interviene negli affari interni del paese, commentando la selezione dei candidati alla Corte Suprema dell’Ucraina.

Su questo ha scritto in Facebook.

Prima di questo, l’ambasciata degli stati UNITI ha dichiarato che il consiglio Supremo di giustizia deve esaminare separatamente ciascun candidato nella composizione della Corte Suprema, ma ha anche sottolineato che una serie di forti candidati arrivati alla corte, ma ci sono candidati, la cui integrità è in dubbio.

«Perché gli americani sono indignati dal fatto che la Russia o l’Ucraina interviene nelle loro scelte, quando essi stessi sfacciatamente salire negli affari interni di uno stato sovrano? Così umiliante indicano solo materie prime colonie. Non permettero ‘ a nessuno di parlare così con la mia Ucraina!» – ha detto Lyashko.

Egli ha esortato il ministero degli esteri dell’Ucraina avviare le dimissioni dell’ambasciatore degli stati UNITI in Ucraina Marie Jovanovic.

«L’ambasciatore degli stati UNITI a Kiev Jovanovic – come un elefante in una cristalleria! Il nostro ministero degli esteri deve richiedere la revoca, tanto più che secondo le mie informazioni, non ha alcun supporto a Washington», – ha detto il vice del popolo.

https://www.facebook.com/O.Liashko/posts/1387519441316649



Lyashko: l’Ambasciatore degli stati UNITI a Kiev Jovanovic — come un elefante in una cristalleria! Il nostro ministero degli esteri deve richiedere la revoca 31.07.2017

0
Июль 31st, 2017 by