Lyovochkin ha detto che la riforma delle pensioni non aumenta le pensioni, e medico – chiude l’accesso ai servizi medici

Blocco dell’opposizione vota per tutte le fatture che possono migliorare la vita delle persone, così oggi in parlamento ha sostenuto la ridistribuzione di bilancio per le regioni, ha detto il vice del popolo da questa fazione Sergei Lyovochkin, il sito ufficiale di politica.

«Il nostro ordine del giorno è il seguente. Il primo è il mondo. Dobbiamo garantire la pace in Ucraina, perché finché non ci sarà nel mondo, non sarà una vita normale, non ci sarà crescita economica, aumento delle pensioni e salari. La seconda. Noi siamo contro le tariffe attuali e chiedere la loro cancellazione. Lo stato deve prendersi cura delle persone, se essi stessi non possono fare a garantire una vita dignitosa per sé e per i bambini. E la terza domanda, su cui ora ci concentriamo, è l’aumento degli standard sociali. La nostra richiesta è il salario minimo di almeno 4, 5 mila uah, la pensione minima a 3,5 mila uah, deve crescere tre volte rispetto all’attuale. E questo è per noi fondamentali cose», – ha detto il vice del popolo.

Il politico ha aggiunto che a suo parere proposto Dal consiglio dei Ministri la riforma delle pensioni non aumenterà le pensioni.

«Questo disegno di legge fa solo la redistribuzione in un buco nel fondo Pensione. Questo non amplia la base per aumentare le riserve dei fondi Pensione. Aumentare le riserve del fondo Pensione è possibile solo attraverso la crescita economica. Nessun disegno di legge su questo oggi non si è visto. Il potere divide il potere, ridistribuisce tra loro poteri, e su questo, purtroppo, è tutto», – ha detto.

La riforma medica Lyovochkin anche non supporta.

«Nella forma in cui si propone la riforma medica non è valida», – ha detto il vice del popolo. – Si riduce la possibilità di accesso delle persone ai servizi sanitari. E quando nel villaggio o cittadina scompare ospedale, per le persone è un disastro, anche se c’è oggi non può fornire tutti i servizi sanitari necessari”.

Deputato ritiene che ospedaliera county è possibile creare solo dopo che gli ospedali diventano efficaci, e le persone riceveranno un minimo di servizio, e nelle attuali circostanze, la riforma non può accettare.

Oggi il Parlamento in prima lettura, ha votato per la riforma delle pensioni, ma non ha avuto abbastanza voti per l’adozione di un medico.

8 giugno il parlamento ha approvato il disegno di legge n. 6327 delle garanzie finanziarie nella medicina di base. Loro si propone di introdurre il concetto di «stato garantito il pacchetto» – una certa quantità di servizi medici e farmaci, che lo stato si impegna a pagare in anticipo stabilito una tariffa unica, утверждаемому ogni anno dal consiglio dei Ministri.

Il disegno di legge n. 6329 del finanziamento delle cure primarie sulla base di капитационной di interesse che il parlamento ha respinto.

17 maggio 2017 il consiglio dei Ministri ha approvato il progetto di riforma delle pensioni. La riforma delle pensioni, in particolare, prevede l’abolizione delle restrizioni in pensione i pensionati che lavorano, l’abolizione particolari condizioni di pensionamento, la graduale eliminazione del deficit del fondo Pensione e altro ancora. Il 16 giugno un progetto di governo la riforma delle pensioni ha sostenuto il consiglio Nazionale di riforma.




Lyovochkin ha detto che la riforma delle pensioni non aumenta le pensioni, e medico – chiude l’accesso ai servizi medici 14.07.2017

0
Июль 14th, 2017 by