Marchenko: Oggi in Ucraina baccanale, perché calpestati tutti i principi della democrazia

Oksana Marchenko, il ritorno in tv come conduttrice del progetto «il Tempo per costruire» sul canale televisivo «Inter», ragionando sui visualizzatori, che possono essere insoddisfatto con la sua comparsa sullo schermo, ha detto che l’Ucraina ha violato le libertà democratiche. Su questo lei ha detto in un’intervista a KP.

«Oggi in Ucraina baccanale, perché calpestati tutti i principi della democrazia. Perché le persone si permettono di parlare di qualcuno male, mettere un marchio d’infamia, castigare, linciato solo perché l’opinione di qualcuno contrario?! Questo è tutto da ignoranza e molto bassa cultura, purtroppo,» – ha detto Marchenko.

Ha aggiunto che rispetta il duro lavoro di Ani Lorak e ritiene che la sala, che ha applaudito la cantante in piedi in concerto a Kiev, dedicato al 15 ° anniversario del balletto Freedom, testimonia l’amore e il rispetto ucraino pubblico rispetto al cantante.

«Nessuno può impedire alle persone di andare in Russia, chattare, fare amicizia, sposarsi, sposarsi. Nessuno fermerà il flusso di persone che sono alla ricerca di un lavoro dove non ci sono barriere linguistiche. E l’odio è una cosa distruttiva», – ha detto il presentatore.

Marchenko è la moglie del leader del movimento «Ucraino scelta» di Viktor Medvedchuk e fece da madrina al piccolo presidente Russo Vladimir Putin.

La premiere del progetto «il Tempo per costruire» su «Inter» ha avuto luogo il 2 dicembre. Una delle eroine del programma sarà la cantante Ani Lorak.




Marchenko: Oggi in Ucraina baccanale, perché calpestati tutti i principi della democrazia 06.12.2017

0
Декабрь 6th, 2017 by