Масляков dimesso con imprese di proprietà statale «Pianeta KVN» di sua spontanea volontà – unione WHC

Il direttore russo enterprise stato unitario (PMU) «Il centro giovanile «il Pianeta KVN» Alexander Масляков dimesso da questo incarico nel mese di luglio, di sua spontanea volontà. Di questa agenzia «RIA novosti» ha dichiarato unione Internazionale WHC, che continua a guidare il presentatore.

30 novembre russa la filiale di Transparency International уличило Маслякова di frode nel settore immobiliare e di conflitto di interessi e ha dichiarato che il governo di Mosca ha allontanato dopo che gli attivisti si sono rivolti alla procura con la richiesta di verificare la conformità del capo KVN i requisiti di legge.

Oggi i rappresentanti dell’unione KVN smentito questa affermazione. Secondo loro, Масляков intenzione di dimettersi all’inizio del 2017, per la sua attività lavorativa è stato messo «in conformità con i requisiti della legislazione federale».

Il lungo processo di licenziamento fonte «RIA novosti» ha spiegato «vicino di circostanze, tra cui alcuni burocratiche momenti».

«Il messaggero» con riferimento alle vicine a Маслякову gente scrive che «inizialmente era assolutamente contro, per guidare il GUP, a lungo resistito, ma la sua realtà costretto».

Nelle indagini di Transparency International afferma che nel 2011 Масляков è diventato capo del GUP «Il centro giovanile «il Pianeta OIO», che per il bilancio dello stato, su iniziativa del presidente Russo Vladimir Putin ha consegnato ristrutturato capitale del cinema «Havana».

Allo stesso tempo, Масляков rimasto fondatore dell’associazione creativa «Amica» («Alexander Масляков e la società»), che detiene i diritti sul marchio WHC. Più tardi divenne un imprenditore individuale. Russi leggi vietano la combinazione guida GUP con le imprese, sottolineano in anticoncussione centro.

Nel 2014 statale «Pianeta KVN» privata «Amica», sotto il controllo di Маслякова e la sua famiglia, creato in collaborazione l’azienda «Casa OIO», nonostante il conflitto di interessi. Nella nuova organizzazione «Amica» ha ricevuto una quota del 51%, assicurando così una guida la società e patrimoniale del GUP, tra cui il presidente degli immobili, sottolinea l’indagine.

Come ha spiegato The Village portavoce anti-corruzione dell’organizzazione Gleb Gavrish, di proprietà ottenute Масляковы utilizzano non solo nell’interesse WHC, ma anche a scopi commerciali.




Масляков dimesso con imprese di proprietà statale «Pianeta KVN» di sua spontanea volontà – unione WHC 02.12.2017

0
Декабрь 2nd, 2017 by