MEDIA: nel mese di marzo l’UE estenderà sanzioni contro i sostenitori di Putin

I funzionari dell’unione Europea si sono riuniti per estendere la durata di sanzioni contro i cittadini russi, colpevoli di destabilizzare la situazione in Ucraina.

Su questo ha riferito l’agenzia Bloomberg citando fonti.

Secondo il rapporto, la Commissione europea a metà marzo per sei mesi prolungare le sanzioni contro più di un centinaio di cittadini di Russia e Ucraina. Tra questi Arkady Rotenberg, co-proprietario SMP bank, e Yuri Kovalchuk, il più grande azionista della banca «Russia».

Le sanzioni dell’unione Europea e degli stati UNITI sono stati introdotti nel 2014 poco dopo окупации della Crimea alla Russia. Prima hanno toccato solo dei singoli individui e delle banche. Con il peggioramento della situazione in Transcarpazia e di iniziare il combattimento guadagnato sanzioni contro interi settori dell’economia russa: finanziario, energetico e della difesa.

In precedenza il ministero degli esteri Tedesco ha dichiarato che la questione della revoca delle sanzioni con la Russia rimane dipendente dal progresso a minsk colloqui di pace in Ucraina. Тождественная posizione in questa materia e in Francia, che ha dichiarato il capo del governo di Jean-Marc Hérault.




MEDIA: nel mese di marzo l’UE estenderà sanzioni contro i sostenitori di Putin 05.02.2017

0
Февраль 5th, 2017 by