Medvedev ha dichiarato che parte dei progetti nell’Artico è necessario «congelare» a causa della carenza di fondi

A causa della scarsità di risorse in russo di bilancio, è necessario definire i progetti prioritari per lo sviluppo dell’Artico. Per questo oggi in una riunione di spesa del bilancio federale per l’anno 2018, ha detto il primo ministro Russo Dmitry Medvedev, riferisce il fatto quotidiano.

Come ha sottolineato Medvedev, nel bilancio 2018 strumenti devono essere inviati solo per i progetti più importanti nell’Artico, la realizzazione meno importanti necessario trasferire «a data da destinarsi».

Nel 2016 gli esperti Economica di un gruppo di esperti stimano che per il periodo 2014-2017 anni la Russia perderà circa $600 miliardi di dollari a causa di colpi di sanzioni finanziarie e la caduta dei prezzi del petrolio, ha riferito di «Vedomosti».

Dopo l’annessione RUSSA della Crimea, e l’inizio dei combattimenti nel Donbass nella primavera del 2014 l’UE in alcune fasi ha imposto sanzioni economiche contro la Russia.

25 luglio Camera dei rappresentanti del Congresso degli stati UNITI ha sostenuto il disegno di legge sulle nuove sanzioni nei confronti della Russia, dell’Iran e della COREA del nord.

Il ministero della difesa della federazione RUSSA ha riferito l’intenzione di mettere in funzione entro la fine del 2017 oltre 100 progetti di costruzione nella regione Artica.

Nel 2016 il quotidiano russo «Izvestia», ha scritto su un possibile costruzione e la ricostruzione dieci artico aeroporti.




Medvedev ha dichiarato che parte dei progetti nell’Artico è necessario «congelare» a causa della carenza di fondi 27.07.2017

0
Июль 27th, 2017 by