Межсирийские negoziati a Ginevra sofferto per la fine di febbraio

L’inviato speciale ONU per la Siria Staffan de Mistura ha detto che ha proposto al Consiglio di Sicurezza delle nazioni unite di spostare l’inizio межсирийских negoziati a Ginevra dall ‘ 8 al 20 febbraio. Tuttavia, gli inviti saranno inviati 8 febbraio, riferisce il Centro di notizie delle nazioni unite.

«In primo luogo, vogliamo dare il tempo per l’iniziativa, estesa a Astana, è stato realizzato e il cessate il fuoco ha acquisito carattere stabile. In secondo luogo, vogliamo dare la possibilità di una delegazione del governo in seria considerazione le concessioni e prepararsi per la discussione. L’opposizione avrà l’occasione, data la situazione, che è in continua evoluzione, elaborare una posizione unica, con cui si arriverà a negoziare», — ha detto Staffan de Mistura.

L’inviato speciale ha aggiunto che, nel caso, se l’opposizione non si formerà un’unica delegazione, si avvarrà di dati ha il diritto stesso di togliere i colloqui tra gruppi armati.

Rispondendo a una domanda sull’ordine del giorno i futuri negoziati, de Mistura ha sottolineato tre punti: la pubblica amministrazione, la costituzione e le elezioni.

In precedenza, i negoziati sulla Siria si sono svolte nel capitale del Kazakistan, Astana 23 e 24 gennaio.




Межсирийские negoziati a Ginevra sofferto per la fine di febbraio 01.02.2017

0
Февраль 1st, 2017 by