Merkel sul Donbass: cessate-il-fuoco non funziona, ma il «Normanno formato» c’è alternativa

Il cancelliere della Repubblica Federale di Germania Angela Merkel dichiara che il cessate il fuoco in Transcarpazia non funziona, ma il «Normanno formato» risolvere la situazione nella parte orientale dell’Ucraina è «il modo giusto».

«Nelle ultime ore abbiamo appena appreso che il «regime del cessate il fuoco» in realtà non c’è, di nuovo muoiono i soldati. Devo dire che la situazione sulla linea di delimitazione causando preoccupazione», ha detto la Merkel a Berlino durante la condivisione di un briefing con il presidente dell’Ucraina Pietro Poroshenko.

«Dobbiamo fare di tutto, sulla base degli accordi di Minsk, per esternare la loro, anche se non è facile. Noi crediamo che il «Normanno four», il «Normanno formato», è la strada giusta, e ci atterremo ad esso, nonostante gli ostacoli che ci sono per raggiungere la pace in Ucraina e la stabilità politica e l’integrità territoriale dell’Ucraina. Questa strada non sarà semplice», — cita il suo «Radio Libertà».

Ricordiamo,30 gennaio, il presidente Poroshenko ha iniziato una visita di lavoro nella Repubblica Federale di Germania. Anche l’incontro con la Merkel, non ha ancora previsto un dialogo con il vice-cancelliere e ministro degli esteri di GERMANIA Siegmar Gabriel.

Poroshenko ha già tenuto un incontro con il presidente del Bundestag Norbert Ламмертом.

Come ha annunciato il ministro degli esteri ucraino Pavlo Klimkin, la mancata Russia le condizioni degli accordi di Minsk è definito come il tema principale della visita Poroshenko a Berlino.




Merkel sul Donbass: cessate-il-fuoco non funziona, ma il «Normanno formato» c’è alternativa 31.01.2017

0
Январь 31st, 2017 by