Microsoft ha rilasciato l’applicazione mobile per i non vedenti

Microsoft ha sviluppato l’applicazione Seeing AI, che è basato su нейросетей e creato appositamente per i non vedenti e ipovedenti, si dice sul sito web della società.

L’applicazione al momento è disponibile solo per gli utenti di prodotti Apple negli stati UNITI.

L’utente, utilizzando la voce, è necessario specificare che si desidera riconoscere: scritta, persona, testo, o di un prodotto in negozio. Dopo questo è necessario puntare la fotocamera sul soggetto desiderato e ottenere informazioni su di lui.

Se puntare la fotocamera verso l’uomo, l’applicazione chiama la sua età approssimativa e le caratteristiche di personalizzazione (ad esempio, è se ha gli occhiali), e anche descrivere l’espressione del suo viso. L’utente può scattare una foto del suo amico, poi la sua immagine verrà salvata in un database, e la prossima volta Seeing basta chiamare il suo nome.

Microsoft ha quindi deciso di integrare in un’applicazione di riconoscimento dei codici a barre. In questo modo è possibile conoscere il nome del prodotto in negozio e ottenere la sua breve descrizione. The Verge osserva che il riconoscimento di banconote particolarmente vero negli stati UNITI, dove tutti i dollari di una dimensione e di colore, indipendentemente dal valore nominale.

Seeing AI suggerisce all’utente, dove muovere la telecamera, per l’oggetto o la scritta per intero sono nel telaio.




Microsoft ha rilasciato l’applicazione mobile per i non vedenti 13.07.2017

0
Июль 13th, 2017 by