Militari russi smentiscono nuovo la cattura dei terroristi dell’ISIS siriano Abu-Kemal

Informazioni di ritorno da parte di terroristi di «stato Islamico» controllo sopra la città siriana di al-Bukamal (provincia di Deir ez-Zor) non corrisponde alla realtà. Lo ha dichiarato il portavoce militare russa raggruppamento in Siria, riferisce «RIA novosti».

Secondo i militari russi, i messaggi dei terroristi e цитирующих loro risorse estere sono «голословной propaganda».

Osserva che le truppe governative e le unità di milizia completano impregnare la periferia e la periferia di Abu Kemal. «Nel prossimo futuro» inizierà sminamento del territorio.

11 novembre l’osservatorio Siriano per i diritti umani ha detto che i terroristi di «stato Islamico» ripreso nei siria, le truppe governative città di Abu mustafa Kemal, nel sud-est provincia siriana di Deir-ez-Zor. Detto che l’esercito siriano e i loro sostenitori stanno cercando di recuperare il terreno perduto.

«Lo stato islamico» – l’organizzazione terroristica internazionale, i militanti di cui e proprie le raggruppamento, oltre Siria, sono coinvolti in operazioni di combattimento in Iraq, Libano, Afghanistan, Algeria, Pakistan, Libia, Egitto, Yemen e Nigeria.

La russia è un alleato ufficiali delle autorità di Damasco.




Militari russi smentiscono nuovo la cattura dei terroristi dell’ISIS siriano Abu-Kemal 13.11.2017

0
Ноябрь 13th, 2017 by