NABU: a Lviv il giudice ha rifiutato di arrestare il collega corrotto

29 gennaio Galizia, il tribunale distrettuale di Leopoli ha rifiutato di detective NABU la richiesta di arresto del giudice Solomenskiy corte distrettuale di Kiev Sergey Zinchenko, il quale preso una tangente pari a 22 mila dollari, ha riferito l’ufficio stampa di NABOO.

Invece Zinchenko una misura preventiva in forma di impegno individuale. Secondo l’ufficio anticorruzione, questa sentenza è inaccettabile.

«La presa di decisione, il giudice di Galizia corte distrettuale ha spiegato il suo appello del consiglio Supremo di giustizia, che non ha alcun valore legale. Ma le norme delle leggi e della Costituzione, una pratica consolidata di arresto dei giudici, i detenuti durante la commissione di gravi reati già dopo l’entrata in vigore della riforma giudiziaria, completamente ignorato», si legge nel messaggio.

In NABU convinti che la situazione con una misura di prevenzione Zinchenko contraria alla lettera e allo spirito della riforma giudiziaria.

L’agenzia ha invitato le autorità competenti e il pubblico è il caso di dare una corretta valutazione, per escludere il ripetersi di simili incidenti in futuro.

In precedenza, il presidente dell’Ucraina Poroshenko ha sostenuto e-petizione sull’abolizione del cash collateral per la corruzione.




NABU: a Lviv il giudice ha rifiutato di arrestare il collega corrotto 30.01.2017

0
Январь 30th, 2017 by