NABU ha dichiarato che il servizio di sicurezza e GPU hanno strappato l’operazione sotto copertura, che per sei mesi si stava preparando nei confronti di funzionari di stato servizio migratori

La procura generale e il Servizio di sicurezza dell’Ucraina illegalmente sono intervenuti in autorità Nazionale anticorruzione escursioni, finalizzato alla individuazione dei partecipanti di un gruppo criminale organizzato in Stato di migrazione del servizio di Ucraina, riferisce l’ufficio stampa di NABOO in Facebook.

«Il 29 novembre, durante documentare uno degli episodi con la partecipazione del vice presidente del consiglio di Stato immigrazione Ucraina (ГМСУ), gli operatori SSU sotto la guida di procuratori GPU illegalmente detenuti detective ufficio Nazionale, che lavorava sotto copertura. Per informazioni NABU, accusato provocazione tangenti. In realtà, secondo NABU, ha posto pianificata sabotaggio nei confronti di dipendenti di agenzia e Specializzata anticorruzione della procura, realizzato dal Servizio di sicurezza e autorizzata dal procuratore generale dell’Ucraina», – ha detto in un comunicato.

Secondo NABU, i funzionari della SBU, utilizzando le informazioni che è venuto a conoscenza nel processo di ascolto numeri telefonici nell’ambito di indagini di NABOO, «non solo hanno rivelato questa informazione è uno degli oggetti indagini sotto copertura, ponendo i sei mesi, il lavoro di investigatori di NABOO, ma hanno reclutato questa persona per un ulteriore illecito di pressione e di perseguimento penale dei dipendenti dell’ufficio Nazionale».

In ufficio sottolineano che NABU e SAP hanno ripetutamente messo in guardia circa i rischi per la ram di lavoro, in assenza della Nazionale anticorruzione escursioni diritti autonomo ascolto.

«Mentre l’ufficio può solo utilizzare le risorse del Servizio di sicurezza dell’Ucraina sulla base di ordinanze per l’ascolto di una persona», – ha detto a NABOO.

Per informazioni, ufficio, ora sono previsti detenzione e l’arresto di altri tre detective sotto copertura, di un dirigente di seconda divisione di investigatori e anche una guida Specializzata anticorruzione della procura.

«Inoltre, la sera del 29 novembre, il link non si aprono sette dipendenti di NABOO, che hanno eseguito operativa il compito di documentare l’episodio con la partecipazione del vice presidente ГМСУ. La loro posizione è ancora sconosciuta», ha aggiunto in ufficio.

L’ufficio ha anche sottolineato che le informazioni diffuse sul sito web del servizio di migrazione Stato dell’Ucraina, la sera del 29 novembre, che «l’agente di NABOO» presumibilmente nel giro di pochi mesi ha proposto più volte al vice ГМСУ grande quantità di tangenti, non corrisponde alla realtà.

«Secondo i procedimenti penali, il funzionario ГМСУ stessa ha ripetutamente espresso obbligo di ottenere la «promozione» per un importo di 30 mila dollari – in primo luogo per una soluzione positiva al problema della fornitura di uno straniero di nazionalità Ucraina, e successivamente per la concessione di un permesso di soggiorno sul territorio dell’Ucraina», – ha continuato in ufficio.

Si segnala inoltre che dall’inizio del blitz nel mese di aprile 2017 stato documentato ancora un sacco di fatti illeciti dell’attività di un gruppo criminale organizzato di attuali ed ex dipendenti della sede centrale e delle divisioni territoriali ГМСУ.

«Con tutta la responsabilità, dichiariamo che i detective ufficio Nazionale mai provocato nessuno dei funzionari ГМСУ a mano, dato il procuratore supervisione personalmente la direzione di PSA. Inoltre, il direttore dell’ufficio Nazionale e responsabile SAP intenzione di mattina del 30 novembre per incontrare il procuratore generale dell’Ucraina, perché ora c’è ragione di credere che Yuri Lutsenko, санкционируя azioni dei suoi dipendenti e membri del servizio di sicurezza per gli investigatori NABU, non è stato completamente familiarità con i dettagli di un blitz e i risultati non dette indagini per la ricerca di attività» – ha riassunto in NABOO.

https://www.facebook.com/nabu.gov.ua/posts/2017487181830291



NABU ha dichiarato che il servizio di sicurezza e GPU hanno strappato l’operazione sotto copertura, che per sei mesi si stava preparando nei confronti di funzionari di stato servizio migratori 30.11.2017

0
Ноябрь 30th, 2017 by