NABU ha fornito l’accesso ai documenti Ukrzaliznytsya per le indagini della cospirazione con i fratelli Дубневичами

Nazionale anticorruzione escursioni ha ottenuto l’accesso ai documenti DELL ‘ «Ukrzaliznytsya» per indagare gli acquisti di prodotti presso le aziende deputati da RESIDENTI Yaroslav e Bogdan Дубневичей. La decisione del tribunale di Grotte sull’accesso ai documenti risale al 20 gennaio 2017, ma è stato reso pubblico nel registro Nazionale solo 1 febbraio, informa «la verità Ucraino».

NABU suggerisce collusione funzionari LTD. «la Società KRT» Дубневичей i funzionari dell’ufficio DELL ‘ «Ukrzaliznytsya», che ha portato all’attribuzione di e di appropriazione indebita di fondi.

Secondo NABU, i partecipanti delle gare d’appalto ferrovia LTD. «Esposizione» e «ARGO» hanno creato la visibilità della concorrenza e rappresentavano un unico fornitore — «Società KRT» Дубневичей. Secondo le stime degli investigatori, in questo modo i rappresentanti di società Дубневичей illegalmente in possesso di 12 milioni di grivna.

Ora gli investigatori vogliono capire come si sono formate le attese i prezzi di acquisto di prodotti siderurgici nel 2014. Per questo NABU ha chiesto di accesso ai documenti delle offerte 2014.

In questa gara il contratto per 26,7 milioni di grivna ha ricevuto kharkiv OOO «NAN». Secondo le informazioni di NABOO, la ditta «NAN» presente nella catena di fornitura «Società KRT» Дубневичей. Co-proprietario di «NAN», con una quota del 15% è Yuri Вандин, in precedenza ha ricoperto posizioni di rilievo in SBU e il MINISTERO dell’interno.

In tribunale registro ci sono i dati, che nel mese di settembre 2016, la corte ha negato NABU l’accesso ad altri documenti della ferrovia di gara, che ha vinto relative a Дубневичами società. La corte ha deciso che NABU non ha fornito prove di collusione Ukrzaliznytsya con la società Дубневичей.

Ricordiamo, 25 gennaio, il ministro delle infrastrutture Vladimir Омелян criticato in una riunione di governo capitolo Ukrzaliznytsya Wojciech Бальчуна. In particolare, Омелян accusato Бальчуна di corruzione e di collaborazione con Дубневичами. In risposta, il capo Ukrzaliznytsya ammesso che comunica con i deputati della gente Yaroslav Дубневичем, dal momento che lo presiede la commissione parlamentare per i trasporti.

La capitale procura parti, che producono azienda fratelli Дубневичей.

Conflitto tra Омеляном e Бальчуном ha preceduto la decisione del consiglio dei ministri, che ha riassegnato Ukrzaliznytsya, portando i suoi al Ministero delle infrastrutture. Secondo questa decisione, la Capitale ora riporterà direttamente al governo.




NABU ha fornito l’accesso ai documenti Ukrzaliznytsya per le indagini della cospirazione con i fratelli Дубневичами 03.02.2017

0
Февраль 3rd, 2017 by