National public broadcasting company ha deciso di non trasmettere il sorteggio per i MONDIALI 2018

Il consiglio Nazionale della pubblica radiotelevisivi Ucraina (NOTA) ha deciso di non trasmettere il sorteggio di coppa del mondo in RUSSIA, perché la Russia è un paese aggressore. Informazioni si dice sul sito di una NOTA.

In una NOTA ritengono che la pubblicazione di questo evento può contenere elementi di propaganda e costituire un pericolo per la sicurezza delle informazioni dell’Ucraina.

Verkhovna Rada ha registrato il disegno di legge n. 7299, che propone al parlamento di autorizzare la società nazionale di radiodiffusione non trasmettere il campionato del mondo che si terrà nel paese-aggressore – Russia.

Il sorteggio per il torneo si terrà il 1 dicembre nel palazzo del Cremlino a Mosca.

I MONDIALI di calcio 2018 si svolgerà in 11 città della Russia dal 14 giugno al 15 luglio, mentre la finale si terrà allo stadio «Luzhniki» di Mosca. Il torneo vedrà la partecipazione di 32 squadre. La squadra Ucraina non è riuscita a qualificarsi per la COPPA del mondo.




National public broadcasting company ha deciso di non trasmettere il sorteggio per i MONDIALI 2018 01.12.2017

0
Декабрь 1st, 2017 by