Negli ospedali di provincia di Istanbul, rimangono due ucraini

Negli ospedali di provincia di Istanbul, dopo l’attacco terroristico all’aeroporto rimangono ancora due cittadini dell’Ucraina. Su questo Facebook riporta il Dipartimento consolare del ministero degli esteri dell’Ucraina.

«Ora negli ospedali di provincia di Istanbul si trova due cittadini dell’Ucraina, colpito durante un attacco terroristico all’aeroporto internazionale di Ataturk» — si legge nel messaggio.

Osserva che il terzo ferito (con leggeri danni) prevede presto di tornare a casa.

Come riportato, il tutto in un attacco terroristico all’aeroporto di Istanbul ha subito quattro ucraini – un’ucraina è morta e tre feriti.

Ricordiamo che nella notte del 29 giugno, il principale aeroporto internazionale di Istanbul, aeroporto. Ataturk, è diventato oggetto di attacchi suicidi. Secondo le autorità turche, i terroristi hanno commesso il fuoco, dopo che sono stati sentiti tre esplosione.

Nell’attentato sono morte 42 persone e ancora 239 persone sono rimaste ferite.




Negli ospedali di provincia di Istanbul, rimangono due ucraini 30.06.2016

0
Июнь 30th, 2016 by