Negli ultimi cinque anni, nei paesi islamici a seguito di un attentato ha ucciso più di 200 mila persone

Nei paesi islamici più di 200 mila persone negli ultimi cinque anni sono stati uccisi o feriti a causa di attacchi terroristici. Questi dati hanno annunciato il 26 novembre alla riunione dei paesi membri Islamica militare della coalizione a Riyadh, ha riferito che «Deutsche welle».

Rilevato che i danni causati terrorismo, ha raggiunto in questo periodo di quasi $350 miliardi.

In Iraq, Afghanistan, Nigeria e Pakistan dovuto più del 70% delle vittime.

Sulla creazione della coalizione Arabia Saudita ha annunciato nel mese di dicembre 2015. Ora l’alleanza militare, entra 41 stato, principalmente sunnita del paese. L’iran, l’Iraq e la Siria non hanno sostenuto l’iniziativa. Il qatar ha partecipato alla coalizione, ma nel mese di giugno del 2017 ha subito un boicottaggio.




Negli ultimi cinque anni, nei paesi islamici a seguito di un attentato ha ucciso più di 200 mila persone 29.11.2017

0
Ноябрь 29th, 2017 by